Luglio 24, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’italiano “True Colors” punta sul cinema straniero a Cannes

L’italiano “True Colors” punta sul cinema straniero a Cannes

– Include il catalogo aziendale Riflesso nei diamanti morti Scritto da Hélène Cattet e Bruno Forzani e narrato da Christoph Hochösler La morte verràattualmente in post-produzione

Riflesso nei diamanti morti Scritto da Hélène Catet e Bruno Forzani

Riflesso nei diamanti morti Diretto dal duo con sede a Bruxelles Helen Cattet E Bruno Forzani Ed eccitazione La morte verrà Direttore tedesco Christoph Hochhauslerattualmente in post-produzione, sono i due film di punta che la società italiana True Colors presenta al Festival di Cannes. Mercato cinematografico (14-22 maggio), poiché la compagnia intende ampliare il proprio catalogo con progetti di registi e produttori internazionali.

(L’articolo continua qui sotto – Informazioni commerciali)

Riflesso nei diamanti morti È un omaggio ai film di spionaggio europei degli anni ’60, che unisce azione, mistero e thriller. È l’atteso nuovo film diretto da Catet e Forzani, che insieme ai loro lavori precedenti sono stati selezionati al Festival di Locarno. Lo strano colore delle lacrime del tuo corpo [+see also:
film review
trailer
film profile
]
in competizione, e Lasciamo che i corpi siano inchiodati [+see also:
film review
trailer
interview: Hélène Cattet & Bruno Forzani
film profile
]
In Piazza Grande. Il film racconta la storia di una spia in pensione che teme che i suoi ex nemici ritornino per lo scontro finale quando il suo vicino intrigante scompare misteriosamente. Con una troupe cinematografica internazionale Fabio Testi, Yannick Renè, Moneta di Beau, Maria de Medoros, Questo mio Nguyen E Celine CamaraIl film, di cui True Colors offrirà un trailer agli acquirenti, è coprodotto dai belgi Kozak Films e Savage Film, dai lussemburghesi Les Films Fauves, dagli italiani Dandy Projects e dai francesi Tobina Film e To Be Continued.

READ  Turista fa schiantare un drone contro un monumento a Roma nell'ultimo sfortunato incidente | Italia

Una coproduzione tedesco-lussemburghese-belga diretta da Heimatfilm, Amour Fou e Tarantula, La morte verrà È un film noir in lingua francese su un assassino assunto da un importante gangster per vendicare l’uccisione di uno dei suoi muli. Il film ha come protagonista l’attrice franco-belga Sophie Verbeek (È tutto su di loro [+see also:
trailer
film profile
]
, Vacanze) e Francia Louis de Lenquesang (Visto di recente in… Ritorno a Seul [+see also:
film review
trailer
interview: Davy Chou
film profile
]
). Il film precedente di Hochhäusler, Fino alla fine della notte [+see also:
film review
trailer
interview: Christoph Hochhäusler
film profile
]
Il film è stato in concorso a Berlino nel 2023, dove l’attrice Thea Airey ha ricevuto l’Orso d’argento per la migliore interpretazione non protagonista.

Tra i titoli italiani nel programma True Colors di Cannes: Storia oscura [+see also:
film review
film profile
]
di Leonardo D’Agostiniun thriller sociale con protagonista Letizia Casta (L’uscita in Italia è prevista per il 16 maggio, per gentile concessione di 01 Distribution); lo sconosciuto Non c’è ripresa [+see also:
film review
film profile
]
di Manfredi Lucibellocon ottime prestazioni prima Barbara Ronchi; E Vangelo Secondo Maria di Paolo Zuccadiretto da Benedetta PorcaroliL’astro nascente italiano a Berlino nel 2023.

(L’articolo continua qui sotto – Informazioni commerciali)

(Tradotto dall’italiano)