Maggio 13, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia ha allentato le restrizioni per controllare l’epidemia. Le persone possono andare al caffè

“È un piacere venire qui e parlare con chi sta dietro al bancone; Ci fanno sentire vivi ogni mattina prima di andare a lavorare ”, ha detto un residente di Roma.

Sebbene vietati in gran parte d’Europa, bar e ristoranti in alcune parti d’Italia possono nuovamente servire i clienti ai tavoli e ai pub fino alle 18:00. Dopodiché, è possibile ordinare alle persone di ritirare fino alle 22:00 e il programma riprenderà il giorno successivo.

Poiché il numero delle vittime continua a diminuire, il Ministero della Salute ha ridotto le restrizioni in 15 delle 20 regioni italiane. Cinque aree sono zone rosse e viaggiare tra aree di qualsiasi colore è vietato fino a metà febbraio Reuters.

L’Italia è stata uno dei paesi più colpiti durante le prime epidemie e ha il secondo più alto numero di morti in Europa a causa del COVID-19 dopo il Regno Unito. Ma domenica il numero di casi e decessi è sceso in modo significativo a 11.252 nuovi casi.

Sono stati inoltre riaperti ai turisti siti turistici come il Colosseo, chiuso per due mesi, ei Musei Vaticani, chiusi per tre mesi.

“Sono molto felice che per la prima volta ci sia un esito positivo delle infezioni da COVID-19”, ha detto Benoit Dupleix, un visitatore belga del Colosseo.

Il turismo è l’essenza dell’economia romana e molti credono che l’allentamento delle restrizioni sia un barlume di speranza per il futuro.

Per le notizie più importanti della giornata, trasmesse in diretta e trasmesse allo stesso modo, MI PIACE La nostra pagina Facebook!

Segue Mediafox su Instagram Guarda immagini e storie affascinanti da tutto il mondo!

READ  Costanza Coconzelli è diventata la prima donna italiana in meno di 59 secondi a 100 IM

Il contenuto del sito web www.mediafax.ro è progettato per le tue informazioni personali e solo per l’uso. Questo Vietato MEDIAFAX ripubblica il contenuto di questo sito in assenza di accordo. Per ottenere questo accordo, contattaci all’indirizzo vanzari@mediafax.ro.