Aprile 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia controlla i poteri della statale cinese Sinochem in Pirelli

L’Italia controlla i poteri della statale cinese Sinochem in Pirelli

Il governo italiano non lo permetterà La leadership di Pirelli è influenzata dal partner cinese.

italiano pagRime Mstimolo Georgia MeloniaIl governo ha usato i suoi “poteri d’oro” per eliminare Sinochem, la più grande azienda della compagnia Azionista, Milan, 151 anni, ha il diritto di nominare l’amministratore delegato Tiremaker, unico fornitore della Formula 1.

16 giugno del Gov Ordine, visto Financial Times, l’amministratore delegato di Pirelli, Marco Tronchetti, concede alla holding di Provera, Camfin, il diritto a tempo indeterminato di nominare un amministratore delegato. Sinochem, che detiene la sua partecipazione attraverso China National Rubber Company (CNRC), non ha commentato.

L’Istituto di Roma sta indagando sull’influenza delle multinazionali statali cinesi, vista come uno degli interessi strategici nazionali. Proprio come questo Continua la tensione tra Stati Uniti e Cina– Tuttavia Incontro oggi (19 giugno). Tra il segretario di Stato americano Anthony Blinkt e il presidente cinese Xio sono jInping tende a rilassarsi Essi.

L’Italia è stata lanciata Un’inchiesta sull’influenza della Cina in Pirelli Allora sinochem ha proposto un nuovo contratto in cui il capo Provera, che dirige l’azienda dal 1992, non può scegliere il suo successore (come previsto nel vecchio contratto). sottolineano gli azionisti Pirelli Nel maggio 2022 Quello A Provera succederà il suo vice Luca Bruno. Una riunione del consiglio per decidere su una nuova leadership è prevista per il prossimo mese.

READ  L'italiana Haryana Castiglioni si qualifica per la seconda volta ai Mondiali SC

IL Nuovo affareApprovato a maggio, resterà in vigore per tre anni, ma dovrà essere ristrutturato per rispettare la decisione del governo. UN Rapporto del 18 giugnoPirelli ha affermato che le azioni del governo richiedono alla società di “garantire che Pirelli non sia soggetta alle istruzioni del Gruppo Sinochem”.

Un elenco completo di come il governo italiano sta riducendo l’influenza di Sinochem Pirelli

💰 Tenere separati i servizi di raccolta contante e di tesoreria.

🌐 Tenere i sistemi informativi di Pirelli separati da Sinochem, anche mantenendo i dati del veicolo compilati dai sensori montati su pneumatici Pirelli fuori dalle mani dei cinesi.

🤝 A Sinochem, che detiene la sua partecipazione attraverso China National Rubber Company (CNRC), sarà inoltre vietato il coinvolgimento in “fusioni e acquisizioni, vendite, spin-off o quotazioni di strumenti finanziari” di Pirelli. Come da ordine.

Azioni cinesi in Pirelli, in cifre

7,1 miliardi di euro ($ 7,8 miliardi): Quanto ci ha speso Sinochem? Titolo Pirelli Nel 2015, il “potere d’oro” italiano è stato maggiormente coinvolto nel congelamento degli investimenti, nella vendita forzata di azioni e in altre restrizioni agli investitori stranieri in asset nazionali strategici. Limitato.

37%: La partecipazione di Sinochem in Pirelli ne fa il maggiore azionista

9: I membri di Sinochem, il gruppo di 15 membri di Pirelli, possono scegliere in base a un nuovo patto parasociale entrato in vigore la scorsa settimana. Ne rimangono solo tre per Camfin.

9%: Un’altra società cinese, il Silk Road Investment Fund del governo cinese, possiede Pirelli.

Citabile: la Cina disapprova le mosse dell’Italia

“[China] L’insoddisfazione e la disapprovazione si esprimono a parole, ma sono intelligenti e non reagiscono subito, in modo chiaro, visibile. Ma quando un’azienda italiana ha problemi in Cina, paga la decisione del governo italiano”. In una dichiarazione citata dal Financial Times, Michele Geraci, ex sottosegretario del Ministero dello Sviluppo Economico italiano, ha dichiarato:

Ancora una cosa: l’Italia sta valutando di uscire dalla China Belt and Road Initiative

Pirelli è solo un campo di battaglia. governo italiano Ha condotto grandi proteste per recidere i legami con la Cina. Meloney ha Ha lasciato intendere che l’Italia si sarebbe ritirata China’a Belt and Road Initiative (BRI), un trattato di investimento con la Cina firmato a Roma nel 2019—Il primo e unico paese del G7 a farlo finora.

READ  Riprendono le pattuglie di frontiera congiunte Italia-Slovenia

Storie correlate

✍️ Gli Stati Uniti inseriscono nella lista nera altre 23 aziende cinesi sospettate di abusi nello Xinjiang

🚫 TikTok potrebbe subire un divieto negli Stati Uniti se mantiene i diritti con sede in Cina

💾 La Cina ha ripristinato il divieto di Micron mesi dopo che gli Stati Uniti hanno inserito Huawei nella lista nera