Dicembre 7, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Inter domina il giovane attaccante italiano sotto la supervisione della Juventus – Juvefc.com

Il calcio italiano la scorsa stagione ha visto l’emergere di un giovane produttore del Sassuolo chiamato Giacomo Raspadori.

La rapida ascesa alla fama dell’attaccante gli è valsa anche una chiamata da Roberto Mancini che lo ha incluso nella rosa dei 26 uomini dell’Italia che ha poi alzato il campionato europeo.

Sebbene il ruolo del 21enne nel torneo sia stato minimo, la sua presenza è stata sufficiente per aprire gli occhi a diversi top club della sua terra natale.

Mentre la Juventus ha tenuto d’occhio l’uomo Niroverde, un altro gigante italiano potrebbe essere in testa alla corsa.

secondo Gazzetta dello sport attraverso Tutto quanto, L’Inter ha un vantaggio sui bianconeri nella corsa all’acquisto dei Raspadori.

La fonte sostiene che i nerazzurri siano disposti a offrire due dei loro giovani giocatori in cambio del nazionale italiano.

I giocatori citati sono il centrocampista di 19 anni Lucien Agome (attualmente in prestito al Brest) e l’attaccante di 21 anni Samuel Mulatiri, che attualmente gioca per il Crotone in seconda divisione.

Il rapporto aggiunge che questi due giovani sono amati dal Sassuolo, il che comporterebbe un prezzo più basso per i Raspadori. Il giovane vale attualmente circa 30 milioni di euro.

Juventus dice

Anche se i tifosi della Juventus odierebbe perdere qualsiasi forma di confronto con l’Inter, Raspadori potrebbe non essere esattamente il tipo di giocatore che il club dovrebbe acquistare in questo momento.

I bianconeri hanno chiaramente bisogno di un tipo più classico di attaccante centrale, e mentre la velocità e la determinazione di Giacomo sono da apprezzare, deve ancora dimostrare il tipo di abilità che lo distingue come una superstar da acquistare.

READ  La Lamborghini Huracan STO sarà lanciata in India il 15 luglio 2021