Agosto 18, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’exchange di criptovalute statunitense Coinbase ottiene l’approvazione normativa in Italia

L’Unione Europea sta lavorando a nuove regole e controlli a cui le società di criptovalute devono attenersi

L’Unione Europea sta lavorando a nuove regole e controlli a cui le società di criptovalute devono attenersi

Coinbase Global Inc, uno scambio di criptovalute con sede negli Stati Uniti, ha affermato di aver ottenuto l’approvazione normativa italiana per continuare a servire i clienti in Italia, ha riportato un blog lunedì.

(Iscriviti alla newsletter tecnologica, Today’s Cache, per approfondimenti su argomenti emergenti all’intersezione tra tecnologia, affari e politica. Fai clic qui per iscriverti gratuitamente.)

Coinbase ha affermato di soddisfare i requisiti dell’Organismo Agenti e Mediatori (OAM), che sovrintende agli agenti finanziari e agli intermediari del credito in Italia e implementa i controlli antiriciclaggio.

I watchdog finanziari di tutto il mondo sono alle prese con come regolamentare il mercato delle criptovalute, che è ancora soggetto a regole incomplete. La protezione dei consumatori, le minacce alla stabilità finanziaria e l’uso illegale delle valute digitali sono tra le questioni principali nell’agenda delle autorità di regolamentazione.

In base alle nuove regole approvate dall’Unione Europea questo mese, le società di criptovalute avranno bisogno di una licenza e di garanzie per consentire ai clienti di emettere e vendere token digitali nel blocco.

Sul suo sito Web, OAM afferma di poter raccogliere e condividere gli investigatori italiani antimafia e antiterrorismo, i dati che le società di crittografia forniscono sui loro clienti e operazioni.

“Stiamo rafforzando la nostra presenza in tutta Europa”, ha dichiarato sul blog Nana Murugesan, Vice President of International and Business Development di Coinbase. “Il nostro obiettivo è far crescere la nostra base di clienti attraverso il lancio della suite di prodotti al dettaglio, aziendali ed ecosistemici di Coinbase”.

Binance, rivale di Coinbase, l’exchange più grande del mondo, ha dichiarato a maggio di essersi registrato con OAM.

READ  Cinque spunti dalla cronometro maschile ai Mondiali 2021