Dicembre 2, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Le infezioni polmonari da istoplasmosi sono prevalenti negli Stati Uniti: uno studio

I funghi Histoplasma, che causano infezioni polmonari, erano concentrati nel Midwest negli anni '50 e '60 (mappa in alto), ma ora causano malattie significative in gran parte del paese (in basso).

I funghi Histoplasma, che causano infezioni polmonari, erano concentrati nel Midwest negli anni ’50 e ’60 (mappa in alto), ma ora causano malattie significative in gran parte del paese (in basso).
Disegno: Patrick Mazey e Andre Speck/Università di Washington

Un fungo patogeno noto come histunUn nuovo studio rileva che il plasma è presente nel suolo di quasi tutti gli stati degli Stati Uniti. I ricercatori alla base del lavoro affermano che i medici potrebbero fare affidamento su mappe di rischio obsolete e quindi perdere la diagnosi di infezioni, che a volte possono essere fatali.

Secondo il Centro per il controllo delle malattieHistoplasma, o Histo, si trova nei suoli degli stati centrali e orientali degli Stati Uniti, principalmente nelle valli del fiume Ohio e Mississippi. Ma questa ipotesi si basa sulla ricerca degli anni ’50 e ’60, afferma il team dietro la nuova ricerca carta Pubblicato sul Journal of Clinical Infectious Diseases. Quando una persona respira le spore del fungo, può sviluppare un’infezione chiamata istoplasmosi.

“Ricevo una chiamata ogni poche settimane da un medico nell’area di Boston – ogni volta un medico diverso – su una condizione che non possono risolvere”, ha detto l’autore dello studio Andrej Spec, assistente professore di medicina alla Washington University di St. Louis . , in comunicato stampa. “Iniziano sempre dicendo: ‘Non abbiamo un appuntamento qui, ma suona davvero come histo. ‘ Dico: ‘Mi chiami sempre per questo. Hai una storia.'”

L’autore principale Patrick B. Mazey, un borsista clinico in malattie infettive presso la Washington University di St. Louis, e colleghi hanno analizzato più di 45 milioni di destinatari a pagamento Medicare dal 2007 al 2016. Hanno studiato le diagnosi a livello nazionale di tre malattie fungine: istoplasmosi, blastomicosi, coccidioidomicosi, e micosi. Histo, il più comune, stava causando tassi di malattia clinicamente rilevanti in almeno una contea in 48 dei 50 stati, oltre a Washington, DC. Altre due infezioni sono state riscontrate in più della metà degli stati.

“Le infezioni fungine sono più comuni di quanto si creda e si diffondono”, ha affermato Space nella dichiarazione. La comunità scientifica ha sottoinvestito nello studio e nello sviluppo di trattamenti per le infezioni fungine. Penso che stia iniziando a cambiare, ma lentamente.” Potrebbe essere il cambiamento climatico Comando Questa diffusione è dovuta al fatto che temperature più elevate rendono più habitat adatti ai funghi.

Mentre l’isto è facilmente combattebile negli adulti sani e molte persone esposte ad esso non sviluppano sintomi, coloro che sono immunocompromessi così come i neonati e le persone di età pari o superiore a 55 anni possono sviluppare malattie più gravi, tra cui tosse, febbre, dolore toracico, dolori muscolari e fatica, dipendente al Centro per il controllo delle malattie. I sintomi compaiono entro 3-17 giorni dall’esposizione; La maggior parte dei sintomi scompare entro un mese, ma se si diffonde dai polmoni di una persona, la malattia può diventare grave e richiedere mesi di trattamento.

Le persone possono essere esposte all’istoplasma e ad altri agenti patogeni fungini attraverso attività che distruggono il suolo, come l’agricoltura, l’abbellimento e l’edilizia. Può essere rilevato anche all’interno di grotte e mentre si lavora in cantine e soffitte. Spec ha osservato: “È importante che la comunità medica riconosca che questi funghi sono fondamentalmente onnipresenti in questi giorni e che dobbiamo prenderli sul serio e includerli nel pensiero diagnostico”.

READ  Quasi il 90% dei geni umani è menzionato negli studi sul cancro, e questo è un problema