Dicembre 7, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Le forze russe si impadroniscono della città ucraina di Kremena, mentre continuano gli attacchi nella regione orientale del Donbass

Secondo il governatore della regione, le forze russe hanno preso il controllo della città di Kremena, nell’Ucraina orientale, e le forze ucraine si sono ritirate dalla città.

Kremina, che aveva una popolazione di oltre 18.000 abitanti prima dell’invasione russa dell’Ucraina, sembra essere la prima città la cui occupazione da parte delle forze russe è stata confermata da quando ha lanciato una nuova offensiva nella regione del Donbass, nell’Ucraina orientale.

“Kremina è sotto il controllo dei ‘goblin’ (i russi). Sono entrati in città”, ha detto Serhiy Gaidai, governatore della regione di Luhansk, in una conferenza stampa.

“I nostri difensori hanno dovuto ritirarsi. Si sono trincerati in nuove posizioni e continuano a combattere l’esercito russo”, ha aggiunto.

Non ha detto quando le forze russe hanno preso il controllo di Kremena, ma ha detto che hanno attaccato “da tutte le parti”.

“Non è possibile calcolare il numero dei morti tra la popolazione civile. Abbiamo statistiche ufficiali – circa 200 morti – ma in realtà c’è un numero molto più alto”, ha detto, senza chiarire il periodo coperto dal bilancio delle vittime stimato.

READ  La Germania porta l'Italia alla Corte internazionale di giustizia per le richieste di risarcimento naziste