Novembre 28, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’A16 Bionic dell’iPhone 14 Pro supera l’ultimo chipset Snapdragon 8 che sarà presente nei telefoni Android entro la fine dell’anno.

L'A16 Bionic dell'iPhone 14 Pro supera l'ultimo chipset Snapdragon 8 che sarà presente nei telefoni Android entro la fine dell'anno.

All’inizio di questa settimana, Qualcomm ha annunciato il suo ultimo chip e piattaforma mobile Snapdragon 8 Gen 2, promettendo di “rivoluzionare gli smartphone di punta” con esperienze “rivoluzionarie”. Il nuovo chip dovrebbe essere lanciato negli smartphone Android di punta entro la fine dell’anno, ma i benchmark indicano che non può competere con il chip A16 Bionic di Apple, che è alimentato da iPhone 14Pro Modelli.


Mentre l’ultimo chip non verrà ufficialmente spedito negli smartphone per alcuni mesi, i risultati di Geekbench per il chip sono già stati individuati in un telefono Android inedito. Secondo i risultati (trans Tecnologia Dell), l’ultimo chip Snapdragon 8 ha segnato 1483 in single-core e 4709 in multi-core. Il Registra A16 Bionico 1874 in single core e 5372 in multi core. Per confronto, il chip A15 Bionic iPhone 13Pro e l’arto inferiore iPhone 14 anche i modelli registrare più in alto dell’ultimo chip Qualcomm con 1.709 in single-core rispetto a 1.483.

in comunicato stampa Per il nuovo chip, Qualcomm ha affermato che “fisserà un nuovo standard per il computing connesso, progettato in modo intelligente con l’intelligenza artificiale leader su tutta la linea per consentire esperienze straordinarie”. “Snapdragon 8 Gen 2 rivoluzionerà il panorama degli smartphone di punta nel 2023”, ha dichiarato Chris Patrick, Senior Vice President e General Manager Mobile Phones di Qualcomm.

Rispetto al chip Snapdragon 8 di prima generazione, Qualcomm afferma che la piattaforma più recente offre un aumento del 35% delle prestazioni della CPU, un aumento del 25% delle prestazioni della GPU e un aumento dell’efficienza energetica. Nel 2020, il chip A14 Bionic di Apple e persino il chip A13 Bionic dell’anno precedente Batti il ​​chip Snapdragon 888 di Qualcomm lanciato sui dispositivi Android lo scorso anno.

READ  Recensione della piattaforma in alluminio iMac Satechi Type-C - Pickr

Diagramma schematico del chipset iPhone 14 a16

Dichiarazioni sulle prestazioni fatte da Apple durante il keynote di iPhone 14 Pro‌ a settembre

Il chip A16 Bionic in ‌iPhone 14 Pro‌, come l’ultimo chip Snapdragon 8 Gen 2, è costruito sul processo a 4 nm di TSMC, entrambi i quali offrono prestazioni migliorate ed efficienza energetica. Il chip A16 Bionic contiene 16 miliardi di transistor, una CPU a sei core, una GPU a cinque core e un Neural Engine a 16 core. “La concorrenza sta ancora raggiungendo le prestazioni dell’A13, che abbiamo introdotto per la prima volta I phone 11 tre anni fa”, ha dichiarato Greg Joswiak, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple, durante un evento Apple a settembre.