Febbraio 2, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La guida definitiva per esplorare l’Italia in treno

I giorni a Roma sono freddi e blu. Le colline toscane hanno una fresca sfumatura di verde. I papaveri punteggiano gli antichi uliveti pugliesi, le camelie fioriscono nei giardini delle ville e profumano la citronella nelle strade medievali di Amalfi.

La primavera è gloriosa nella maggior parte dei luoghi, ma soprattutto in Italia, dove dura a lungo – dall’inizio di aprile nel caldo sud alla fine di giugno, nei prati fioriti delle alte Alpi – e il suo tepore non manca mai di anticipare a. Nel bel mezzo di un buio inverno britannico.

È un momento meraviglioso per viaggiare, però Soprattutto se sei su un trenoSpostandosi tra paesi e città, le temperature sono ideali per esplorare il paesaggio urbano, o la campagna – le colline pastorali dell’Umbria o l’interno selvaggio della Sicilia – è al suo meglio stagionale.

C’è stato un tempo in cui viaggiare in treno in Italia era una sfida. Strano, sì, ma spesso confuso, incredibile e affollato. Quei giorni sono andati. I treni locali e rurali possono ancora essere pittoreschi, ma in senso buono, e i servizi ad alta velocità tra le principali città, con procedure di prenotazione online, sono buoni come qualsiasi altro in Europa.

L’Italia è fatta per i viaggi in treno, grazie alla conformazione del territorio e a quella famosa forma: puoi coprire rapidamente la lunga distanza nord-sud sulle principali linee costiere piatte o viaggiare da ovest a est – Torino, Milano, Verona, Venezia – attraverso la Pianura Padana.

READ  Welfield riceve 3,3 miliardi di dollari da Ali Group in Italia