Ottobre 6, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La Corea del Sud lancia esploratori lunari, con altre missioni in arrivo

“Se non lo guardi attentamente, potresti non essere in grado di vederlo”, ha detto il dottor Lee.

Jean-Pierre Williams, uno scienziato planetario dell’Università della California, Los Angeles, e un altro co-scienziato della missione Danuri sperano di produrre mappe dettagliate della temperatura del cratere combinando le immagini ShadowCam con i dati raccolti da Lunar Reconnaissance Orbiter della NASA.

L’orbiter della NASA, che studia la luna dal 2009, trasporta uno strumento che registra le temperature della superficie lunare. Ma queste misurazioni sono sfocate su un’area abbastanza ampia, larga circa 900 piedi. ShadowCam ha una risoluzione di circa 5 piedi per pixel. Pertanto, le immagini ShadowCam utilizzate con i modelli di computer possono consentire di derivare differenze nelle temperature superficiali.

“Utilizzando questi dati possiamo determinare le temperature locali e stagionali”, ha detto il dottor Williams. Questo, a sua volta, potrebbe aiutare gli scienziati a comprendere la stabilità del ghiaccio d’acqua e dell’anidride carbonica nel cratere.

I ricercatori dovranno aspettare diversi mesi prima che la scienza abbia inizio. Il veicolo spaziale sta intraprendendo un lungo percorso ad alta efficienza energetica verso la luna. Prima si dirige verso il sole, poi si avvolge attorno ad esso per essere catturato in un’orbita lunare il 16 dicembre. Questa “traiettoria balistica” richiede più tempo ma non richiede il lancio di un grande motore per rallentare il veicolo spaziale quando raggiunge la luna.

La Corea del Sud ha Ampio programma missilistico militareHa posizionato diversi satelliti per comunicazioni e osservazione della Terra in orbita terrestre bassa da quando è stato lanciato per la prima volta nel 1992. Sta espandendo le capacità di lancio di razzi locali in modo che le missioni future non debbano fare affidamento su SpaceX, o altri paesi, per andare nello spazio. A giugno, il Korea Aerospace Research Institute è riuscito a mettere in orbita diversi satelliti Il secondo viaggio di NouriIl suo missile locale.

READ  Il perseverante rover arriva nell'antico delta marziano

“Faremo progetti impegnativi come gli sbarchi sulla luna e l’esplorazione di asteroidi”, ha affermato Kwon.

Jin Yoo Young Contribuito alla segnalazione da Seoul.