Marzo 4, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La caratteristica Kiki Noodle Bowl di Ramen Fusion riflette la personalità dello chef

Vinny Debono investe molto di sé – la sua storia personale, le sue preoccupazioni e interessi per la cultura pop – in ogni ciotola di ramen.

Lo Chef Colombia va oltre Ciotola di tagliatelle Kiki È una persona che ama l’arte e la scienza. Provengo da una famiglia con molteplici espressioni culturali. Debono tiene conto di tutto il potere modellante e anche di più, quando esalta la pasta fresca e il brodo al vapore.

Il gusto, dice, è “unico di Vinny: c’è l’influenza coreana, c’è l’influenza italiana, c’è un po’ di influenza messicana”. Ogni pasto porta il dovuto rispetto a queste culture pur attenendosi a un piatto da qualche parte al di fuori di esse.

Il Noodle Bowl di Kiki, che prende il nome dal corgi di DeBono, terrà il suo prossimo evento pop-up lunedì sera al Beet Box, il ristorante dove lo chef lavora di giorno.

Biriya Ramen dal Noodle Bowl di Kiki

La chimica del ramen

Nato in Corea del Sud e adottato da una famiglia italo-ispanica con radici del Midwest, Debono ha affermato che il suo background ha naturalmente preceduto la sua passione per la cucina.

“L’integrazione per me è giusta IO,” Egli ha detto.

Dopo essersi trasferito da Chicago alla Columbia nel 2016 per frequentare l’Università del Missouri, Debono ha conseguito la laurea in ingegneria per poi entrare nel mondo delle startup. Ma la sua motivazione presto scemò.