Giugno 3, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Jon Swapp e Frank Grillo lavorano insieme a “Un giorno da leone”

LOS ANGELES – “Un giorno da leone” è la storia di Jackie Powers (Scott Caan), un bravo ragazzo ma un pessimo assassino, che viene mandato a far fuori un astuto debitore (JK Simmons) ma lo fa solo arrabbiare. Fuggendo dalla scena, Powers prende in ostaggio il servitore annoiato di Lola.

Quando Powers rivela che ha bisogno di soldi per far uscire suo figlio di prigione, Lola organizza un piano per ottenere denaro dalla madre morente (Virginia Madsen).

Il film è interpretato anche da Frank Grillo.

Il regista di Un giorno da leone, John Swapp, descrive il film come una commedia pacata su un Kan che perde la fortuna e accetta un lavoro per aiutare suo figlio, quando tutto ciò che può andare storto va storto.

Kahn non solo ha recitato nel film, ma lo ha anche scritto.

“Scott era un sogno, un grande attore. Era una scelta naturale, ed è stato come nuotare insieme a valle”, ha detto Swapp della sua collaborazione con Caan.

Swab aveva già lavorato con Grillo, ma era la prima volta che dirigeva JK Simmons. Avendo diretto diversi film, Swaab afferma di comprendere il suo ruolo di regista e di capire come lavorare e parlare con attori come Simmons e Grillo.

“Lavorare con JK è stata la prima volta per me ed è stato emozionante per me perché sono un suo grande fan. È stato un adattamento naturale e perfetto, ed è stato un vero piacere farlo”.

Uno dei temi, “Un giorno da leone”, fa luce sul tema del sistema di sale per eventi. Nel film, il figlio del personaggio che ha interpretato è in riformatorio, impossibilitato a pagare la cauzione.

READ  I migliori film italiani di sempre - KION546

“So che Scott ha trascorso un po’ di tempo in riformatorio da bambino, quindi i dettagli su come funziona, le regole e le leggi, tutto ciò che era così importante per lui per mantenerlo onesto nella vita. Tutto deriva dalla sua esperienza”. Swapp ha detto.

Per quanto riguarda le sue scene preferite in “Un giorno da leone”, dice che sono quelle scene con Kenny Walsh (interpretato da Billy Blair), che è l’avvocato difensore del figlio di Cannes.

“Ci siamo divertiti così tanto a girare la sua pubblicità, e la scena con Scott e Kenny ci è piaciuta molto. Ne sono così orgoglioso.”

Frank Grillo interpreta Polly Russo in Un giorno da leone. (Per gentile concessione di Liongate)

Grillo, che è cresciuto nel Bronx, ha detto a Spectrum News di aver basato il suo personaggio su suo padre.

“Ovviamente mio padre non era un assassino, ma tutti questi giovani italiani che erano emotivamente inetti ed erano piuttosto violenti e imprevedibili, ed è lì che sono andato con lui”, ha detto.

Grillo non ha fatto altro che elogiare i suoi due co-protagonisti, Kane e Simmons.

“JK è fantastico. È genuino e con i piedi per terra quando arrivano. È uno dei migliori in quello che fa. È sempre divertente confrontarsi con qualcuno che è fenomenale. Scotty ha scritto una sceneggiatura davvero fantastica, e io non l’ho fatto devo fare molto. Era tutto sulla pagina “, ha detto.

“Un giorno da leone” è il quinto film per Grillo e Tampone che lavorano insieme.

“È sempre fantastico. Lo amo. È una delle mie persone preferite e uno dei miei registi preferiti con cui lavorare”.

Grillo ha detto che le sue scene preferite sono quelle con Virginia Madsen e Taryn Manning.

“Tutte le donne erano davvero al centro del film. Le donne erano così straordinarie, ma così diverse da come sono nella vita reale”.

Swab dice che vuole che coloro che guardano il film si divertano, che si godano la loro esperienza guardandolo e apprezzando i personaggi.

“Un giorno da leone” esce in sale selezionate, in digitale e on demand questo fine settimana.