Dicembre 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Italia due buone per l’Ungheria, Inghilterra tenuta: The Tribune India

Londra, 27 settembre

Una parte del processo di guarigione è stata completata in Italia. Con l’obiettivo di ripristinare la rispettabilità dopo non essere riusciti a qualificarsi per la seconda Coppa del Mondo consecutiva, sono passati alla finale della Nations League del prossimo anno con una vittoria per 2-0 in Ungheria grazie ai gol di Giacomo Raspatori e Federico DiMarco lunedì.

L’italiano Giacomo Raspatori segna contro l’Ungheria.

In testa a un girone che comprendeva Inghilterra e Germania, gli italiani si sono qualificati per le semifinali insieme a Olanda e Croazia, che saranno ospitate dagli olandesi a giugno. Portogallo o Spagna completeranno la formazione.

A differenza di Italia, Inghilterra e Germania si recheranno alla Coppa del Mondo in Qatar in meno di due mesi e si dirigeranno in Medio Oriente dopo il 3-3 allo stadio di Wembley. Seconda metà.

Sotto 2-0, l’Inghilterra ha segnato tre gol nell’arco di 12 minuti al 71esimo – con i rigori di Luke Shaw, Mason Mount e Harry Kane – prima di balzare su un fumble del portiere inglese Nick Pope per pareggiare all’87esimo.

La serie senza vittorie dell’Inghilterra si è estesa a sei partite quando la squadra di Gareth Southgate ha concluso la campagna della Nations League senza vittorie.

La Germania non è in gran forma in vista della Coppa del Mondo con una sola vittoria nelle ultime sette partite.

L’Italia ha vinto il Gruppo A3 con 11 punti, uno in più dell’Ungheria, bastando un pareggio per raggiungere per la prima volta le semifinali di Nations League a Budapest. – AB