Giugno 15, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Invia, Viaggi di esplorazione: Lusso non convenzionale: Travel Weekly

Invia, Viaggi di esplorazione: Lusso non convenzionale: Travel Weekly

A BORDO DI EXPLORA I – Come si addice a un nuovo marchio, la linea di lusso Explora Journeys del Gruppo MSC fa alcune cose in modo diverso rispetto alle altre compagnie di crociera.

Maria Antonietta Franzini, agente di vendita del negozio The Journey di Explora I, espone una borsa da donna che costa 535 euro. Fonte immagine: Tom Stighurst

Un ambito in cui emerge chiaramente un approccio diverso è quello dell’arricchimento e dell’intrattenimento.

Parlando in un negozio Explora 1, ho appreso la storia di Stefano Conticelli, un artigiano della pelle e della lana di Orvieto, in Italia, la cui famiglia ha subito un disastro finanziario che lo ha lasciato disoccupato.

Conticelli iniziò a realizzare giocattoli in legno e lana da vendere ai bambini per strada. Oggi con così tanto successo, accessori moda, giocattoli e altri prodotti sono tra i circa 30 prodotti artigianali – la maggior parte italiani – venduti nel negozio The Journey a bordo.

Circa una dozzina di motociclisti hanno partecipato alla conferenza di 30 minuti, tenuta da Maria Antonetta Franzini, originaria di Verona, Italia, e una delle agenti del negozio The Journey. Franzini ha descritto la storia del laboratorio di Conticelli, il progresso compiuto nel suo lavoro da oggetti per lo più utilitaristici ad accessori più orientati alla moda, e i valori dietro il suo lavoro.

Ha buttato via gli oggetti dagli scaffali dei negozi, tra cui in primo piano una grande borsa di lana grigia che è diventata il pezzo distintivo di Conticelli. La borsa dal design minimale, prodotta in numero limitato e non distribuita negli Stati Uniti, è in vendita a bordo a 535 euro. Franzini afferma che il negozio ha venduto più di 30 articoli dal debutto di Explora I a metà agosto.

Il fascino, ha detto, è che le donne sono stanche di avere la stessa borsa con gli stessi nomi italiani che ha ogni altra donna. “A volte, a una donna piace davvero avere qualcosa di diverso”, ha detto Franzini.

Sebbene Explora I abbia anche negozi che vendono articoli di marchi di lusso come Cartier, Piaget e Rolex, i manager sono ansiosi di vedere l’accoglienza di The Journey a causa della sua missione di mettere in risalto gli artigiani meno conosciuti i cui prodotti non sono così ampiamente disponibili.

Altri programmi di arricchimento includono discorsi di baristi sulle origini delle varietà di caffè lungo la rotta della nave e discorsi di artisti residenti e ospiti su vari aspetti dietro le quinte del processo creativo.

Nell’intrattenimento, una tendenza è quella di allontanarsi dal classico spettacolo di produzione di 45 minuti presentato due volte a sera per adattarsi al programma della sala da pranzo. Invece, gli ospiti possono entrare e uscire da una “esperienza” serale di due ore relativa alla destinazione della crociera, ha affermato Drew Gulland, presidente dell’intrattenimento e dell’arricchimento di Explora.

Alla mostra erano esposti una custodia in pelle per carte da gioco e un domino in legno duro "Arte oltre i confini" Discorso sull'arricchimento.

Una custodia in pelle per carte da gioco e un domino in legno duro erano tra gli oggetti presentati alla conferenza di arricchimento “Art Beyond Boundaries”. Fonte immagine: Tom Stighurst

Ad esempio, la nostra crociera con partenza da New York il 25 settembre include “Una serata a lume di candela – Musical di Broadway”. Lo spazio scenico della Journeys Lounge è decorato con 600 candele (elettriche), mentre gli artisti residenti cantano e suonano brani della Great White Way.

READ  I critici di Kris Jenner stanno facendo una doppia interpretazione perché sembra completamente irriconoscibile in una foto con sua figlia Kylie

Sugli altri itinerari, pur mantenendo il modello “Serata a lume di candela”, la musica potrebbe passare a “I suoni dei Caraibi”, ad esempio, o “A Box at the Opera” se la crociera si svolge in acque italiane.

I sondaggi finora mostrano che chi va in crociera per la prima volta non ha problemi ad adattarsi al nuovo concetto, mentre quelli con più viaggi si stanno adattando più lentamente, ha detto Gulland.