Aprile 20, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Integrazione dell'intelligenza artificiale nei nostri dispositivi mobili e presenza della Cina: takeaway dal Mobile World Congress 2024

Integrazione dell'intelligenza artificiale nei nostri dispositivi mobili e presenza della Cina: takeaway dal Mobile World Congress 2024

Quali sono i punti più importanti appresi dal Mobile World Congress 2024? L'editore di Euronews.next parla di IA generativa e Cina.

annuncio

Perché dovremmo tutti preoccuparci dell’intelligenza artificiale (AI)?

Questa domanda è stata nella mia mente per tutta questa settimana mentre camminavo avanti e indietro tra la folla nelle cavernose sale del Centro Espositivo Gran Via di Barcellona per il Mobile World Congress (MWC).

Una cosa degna di nota della massiccia fiera tecnologica di quest'anno, oltre al dolore lancinante alle piante dei piedi, è la presenza delle lettere “AI” in luci brillanti e blasonate su cartelloni pubblicitari, stand aziendali e merci.

Ma al di là della bolla tecnologica, le discussioni sull’intelligenza artificiale raggiungono il mondo esterno?

Durante un drink con qualcuno che lavora nelle comunicazioni per un gigante della tecnologia che era presente all'evento, l'argomento della conversazione alla fine si è spostato sull'intelligenza artificiale e su quanto sia difficile convincere le persone a interessarsi davvero.

Riteniamo che le truffe spesso attirino l'attenzione delle persone e non il potenziale impatto della tecnologia stessa.

Per coloro che non lo sanno già, sono confusi dalla rapida ascesa dei chatbot come ChatGPT o sono presi dall'ansia di essere sostituiti da loro, probabilmente l'intelligenza artificiale è ancora dietro l'angolo.

Tuttavia, una delle cose più importanti che porterò via dal MWC questa settimana è la rapidità con cui questa beata ignoranza cambierà per la maggior parte di noi.

Ad esempio, i dispositivi mobili che avete in tasca sono l’ultimo banco di prova per la tecnologia, e i progressi compiuti per tenere il passo con il rilascio già frenetico delle ultime innovazioni di intelligenza artificiale generativa sono francamente sorprendenti.

READ  Una variante di prestazioni Subaru BRZ è presa in giro per gli Stati Uniti e i piani australiani non sono chiari

Allo stesso modo in cui eventi storici come l’arrivo del primo iPhone hanno cambiato per sempre il settore, l’intelligenza artificiale cambierà radicalmente il modo in cui interagiamo con i nostri dispositivi mobili.

Ad esempio, le integrazioni GenAI nei telefoni miglioreranno l’esperienza degli utenti, non solo offrendo alle persone una maggiore libertà di svolgere attività, ma anche la possibilità di creare contenuti di alta qualità (da immagini, immagini e testo) sui propri dispositivi mentre sono in movimento.

La tecnologia di tracciamento oculare sul tuo dispositivo ti consentirà di rispondere alle chiamate o aprire messaggi quando sei fuori a correre o cucini quasi istantaneamente usando solo la vista, o nel tempo attraverso l'intelligenza artificiale, impara a riconoscere le tue intenzioni aprendo notifiche o app per te con il tuo mani occupate.

Le aziende cinesi sono al potere

Naturalmente, il modo in cui queste cose saranno abilitate attraverso la connettività wireless cloud dipenderà dalla portata e dall’efficienza del 5G.

Nonostante i promettenti progressi nel campo della connettività, l’implementazione del 5G si è bloccata durante la pandemia di coronavirus (COVID-19), il che significa che il potenziale promesso non è stato pienamente sfruttato.

Ma secondo il Mobile Economy Report annuale pubblicato lunedì dagli organizzatori dell’evento MWC GSMA, entro la fine del decennio il 5G rappresenterà più della metà di tutte le connessioni mobili.

Chi costruirà l’infrastruttura necessaria rimane un grande punto interrogativo, con le discussioni in corso su una rete di accesso radio aperto (oRAN) per consentire – nonostante alcuni ovvi inconvenienti – che la concorrenza di mercato possa prosperare ed evitare un’eccessiva dipendenza da un unico fornitore.

READ  Apple evidenzia come Apple Watch può salvarti la vita nell'ultima campagna australiana tramite TBWA\Media Arts Lab, Sydney - Campaign Brief

Questa è una chiara risposta alle società di telecomunicazioni cinesi in particolare e ai loro sforzi per costruire l’infrastruttura necessaria per facilitare la transizione al 5G.

Tuttavia, la preoccupazione per il progresso tecnologico cinese e le crescenti tensioni geopolitiche sul commercio e sulla concorrenza hanno fatto ben poco per indebolire la presenza della Cina al MWC.

annuncio

Una società di telecomunicazioni asiatica con cui ho parlato ha sottolineato il fatto che molti produttori di telecomunicazioni si sono trasferiti fuori dal paese a favore di altri concorrenti regionali come il Vietnam a causa dell’instabilità. Le restrizioni commerciali statunitensi sulle esportazioni, soprattutto tecnologiche, in parte dovute ai timori di furto di proprietà intellettuale, continuano a indicare l’attuale raffreddamento nelle relazioni con la Cina.

Se tutto ciò fosse un problema, nessuno lo ha detto agli stessi cinesi che sono intervenuti in forze, per nulla turbati dalla situazione geopolitica ed economica.

Huawei, che si sta ricostruendo dopo l’impatto delle sanzioni e delle restrizioni o dei divieti statunitensi sulla sua tecnologia in tutta l’Unione Europea, è stato il più grande espositore dell’evento.

Al nostro team è stato detto che ci sarebbe voluta almeno mezza giornata per esplorare il loro padiglione, che da solo occupa la maggior parte degli otto padiglioni del centro espositivo.

Xiaomi, Honor, ZTE, China Mobile e China Telecom hanno tutti occupato stand di spicco negli spazi espositivi con lanci di nuovi prodotti fitti e veloci.

annuncio

Nel complesso, rimangono la forza dominante nel mercato delle telecomunicazioni come uno dei maggiori attori, nonostante gli attuali venti contrari.