Maggio 16, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il quarto volo del Mars Creativity Helicopter non è decollato dalla Terra … ancora

NASA / Jet Propulsion Laboratory – California Institute of Technology

L’elicottero “alto rischio e ricompensa” della NASA avrebbe dovuto volare su Marte per la quarta volta giovedì “per spingere la copertura delle sue prestazioni su Marte”. Questa volta l’elicottero non è decollato da terra, ma non è stata una sorpresa completa.

“Punta in alto, vola e vola di nuovo” Il JPL della NASA ha twittato I rapporti sul viaggio non sono andati come previsto. Il team ha continuato dicendo che l’elicottero era sano e salvo. “I dati indicano che l’aereo rotante non è passato alla modalità di volo, il che era un possibile risultato”, La NASA ha twittato.

Bara’a è ora previsto per il suo quarto tentativo di volo venerdì 30 aprile, con i dati che dovrebbero colpire la Terra intorno alle 10:30 PDT.

JPL della NASA ha detto in una dichiarazione Mercoledì, la creatività ha “raggiunto o superato tutti i suoi obiettivi artistici”. È iniziato all’inizio di questo mese con Il primo volo motorizzato e controllato su un altro pianeta E intensificato Il terzo volo ha stabilito un nuovo record di velocità per l’ammiraglia.

Il quarto volo era originariamente previsto per le 7:12 PDT del 29 aprile, ma ci vogliono diverse ore prima che i dati tornino sulla Terra. Il team creativo intende espandere la portata, la velocità e la durata del volo dell’elicottero.

Il piano era di trasportare l’elicottero a un’altezza di 16 piedi (5 metri), premere attraverso il paesaggio per raccogliere immagini di rocce, sabbia e piccoli crateri sottostanti e tornare al punto di decollo. L’itinerario è progettato per percorrere una distanza di 436 piedi (133 metri). L’intero volo è durato 117 secondi. Mirerai a superare gli stessi obiettivi.

Anche se la creatività non decollerà mai più, i test di successo che sono già stati completati potrebbero aggiungere una nuova dimensione al modo in cui l’umanità indaga su altri pianeti. Laurie Glaze, direttrice del Dipartimento di Scienze Planetarie della NASA, ha detto“Le future missioni di esplorazione di Marte possono ora guardare con fiducia alle capacità aggiuntive che l’esplorazione aerea potrebbe portare a una missione scientifica”.

Seguire Calendario spaziale 2021 per CNET Per restare al passo con le ultime novità spaziali di quest’anno. Puoi persino aggiungerlo al tuo Google Calendar.

READ  Gli scienziati rivelano che le emissioni climatiche riducono la stratosfera | Emissioni di gas serra