Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il grande piano di Alexander Volkanovsky per il confronto con Conor McGregor

Alexander Volkanovsky dovrebbe essere presente in uno dei più grandi round di vittorie nella storia dell’UFC – potenzialmente sbarcando una lotta di supereroi contro Conor McGregor – con il connazionale Robert Whitaker che dichiara: “Trovo difficile vederlo perdere contro qualcuno”.

Attualmente imbattuto in tutte e 10 le partite dell’UFC, il re australiano dei pesi piuma UFC cercherà di classificare ufficialmente il suo nome tra i più grandi vincitori della società all’UFC 273 di domenica.

dovrebbe Volkanovsky ha difeso il suo titolo per la terza volta contro Chan Sung Jungnoto anche come The Korean Zombie, diventerà l’undicesimo combattente nella storia dell’UFC a vincerne 11 di fila.

Guarda UFC 273: Volkanovski vs The Korean Zombie LIVE sul Main Event disponibile su Kayo e Foxtel, domenica 10 aprile dalle 12:00 AEST. Ordina ora>

Ancora meglio, il 33enne sarà anche in discussione per una serie di combattimenti tra superstar contro artisti del calibro di Max Holloway, Henry Cejudo e persino la superstar dell’UFC McGregor.

Parlando con News Corp di Jacksonville, in Florida, questa settimana, dove fa notizia domenica, Volkanovsky ha suggerito che sarebbe andato con gli stessi pesi welter per combattere gli irlandesi, che nel 2015 hanno indossato la corona dei pesi piuma.

Alex Volkanovsky mira a difendere il suo titolo dei pesi piuma nell’Ultimate Fighting Championship per la terza volta domenica. Foto: Sam RuttenFonte: News Corp Australia

Sebbene fosse riluttante a guardare oltre questo fine settimana – “Il mio focus è sugli zombi” – il favorito da $ 1,13 ha confermato che l’idea di affrontare McGregor era attraente, anche se significava che lei pesava 11 kg in più rispetto a dove sta combattendo in questo momento.

Volkanovsky ha già battuto altri campioni della lega Jose Aldo e Max Holloway, quest’ultimo due volte.

“Così ho battuto McGregor e li ho presi tutti”, ha detto.

“Tu ed io abbiamo parlato molto nel corso degli anni, ma non ho mai parlato di eredità.

“Non ci ho mai pensato molto. Ma ora sto cambiando il mio intero punto di vista al riguardo.

Voglio scrivere il mio nome nei libri di storia. Voglio che le persone si ricordino di me

“Questo mi fa davvero impazzire ora.”

Jon Jones dei pesi massimi americani ha la serie di vittorie più lunga nell’Ultimate Fighting Championship, con 17.

Segue poi la leggenda brasiliana Anderson Silva (16) e il campione dei pesi welter Kamaru Usman (15), con altri quattro combattenti al traguardo 13 di fila: Khabib Nurmagomedov, Georges St-Pierre, Max Holloway e Demetrius Johnson.

Alex Volkanovsky ha già sconfitto Max Holloway due volte. Foto: Jeff Butare/AFPFonte: Agence France-Presse

Se Volkanovsky sconfigge gli zombi come previsto, quasi sicuramente avrà una partita a tre contro Holloway, che ha già sconfitto due volte.

Tuttavia, mentre il loro ultimo incontro potrebbe essersi concluso in modo controverso, lasciando molti fan convinti che Holloway abbia fatto abbastanza per rivendicare la vittoria, il primo campione australiano UFC Whitaker ha incaricato il suo connazionale non solo di vincere la domenica, ma anche di continuare a dominare. sezione.

“Penso che gli zombi siano in una posizione difficile per questa lotta”, ha detto Whitaker. “Perché al peso piuma Alex è diventato un vero punto di forza, ha tutto.

“Trovo difficile vedere Volk perdere non solo contro gli zombi, ma contro tutti gli altri in questo dipartimento ora.”

I bookmaker sosterranno sicuramente l’affermazione di Whitaker, con l’ex lavoratore concreto del Wollongong che si è stabilizzato in una delle partite più sbilenche del torneo da anni.

A Las Vegas, il produttore di quote Volkanovski ha uno short di -800.

Nel frattempo, al TAB, è risultato essere $ 1,13, con Zombie all’esterno a $ 6.

Alex Volkanovsky si prepara per la sua lotta contro Chan Sung Jung. Foto: Sam RuttenFonte: News Corp Australia

A Volkanovsky è stato chiesto fino a che punto sarebbe andato per ottenere un incontro con McGregor, dato che l’irlandese aveva poche possibilità di tornare ai pesi piuma, Volkanovsky ha continuato: “Vado ai pesi welter.

“So che lui (McGregor) può ottenere un livello inferiore a quello, e non ha senso andare così lontano solo per questo. Ma se qualcosa di più leggero rovinerebbe l’accordo, allora sì, lo farei”.

“Perché McGregor è l’unico altro campione (pesi piuma) che non ho battuto.

“L’ho portato fuori, e poi li ho portati fuori tutti.”

Nel frattempo, anche Whitaker è tornato in campo, nonostante abbia perso a febbraio contro il campione dei pesi medi Israel Adesanya. Il Sydneysider è ammonito per affrontare l’italiano Marvin Vettori all’UFC 275 di Singapore il 12 giugno.

Mentre Whitaker ha perso due volte nelle lotte per il titolo contro Adesanya, insiste che una vittoria su Vittori dovrebbe rimetterlo nella foto del titolo.

La perdita di decisione di Whitaker è stata così vicina ad Adesanya all’UFC 271 che ampie sezioni della folla di Houston, in Texas, sono esplose in fischi quando sono state annunciate le scorecard dei giudici.

Robert Whitaker atterra su Israel Adesanya all’UFC 271. Foto: Carmen Mandato/Getty ImagesFonte: Getty Images

Successivamente, Whitaker ha detto ai giornalisti di aver fatto abbastanza per dichiararlo vincitore.

Alla domanda su quale fosse il distacco tra lui e la trilogia di Adesanya, Whitaker ha risposto: “Vorrei battere il Vettori e magari averne un altro. Ma chissà?”

“Guarda quanto stava correndo (Adesanya) la prima volta quando ho cercato di ottenere la rivincita.

“Ora che la seconda battaglia è così vicina com’era, i suoi tempi raddoppieranno. Quindi chi lo sa?”

“È un territorio illimitato.

“E in passato abbiamo visto uomini bloccati in questa situazione. Ma tutto ciò che posso fare è colpire tutti di fronte a me. Fortunatamente, vengo pagato anche per farlo”.

READ  Optus Sport mantiene la squadra FAWSL e la Premier League - FTBL | La casa del calcio in Australia: il gioco delle donne