Febbraio 27, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il Dipartimento della Salute della Virginia afferma che un viaggiatore affetto da morbillo è passato negli aeroporti di Dulles e Reagan la scorsa settimana

Il Dipartimento della Salute della Virginia afferma che un viaggiatore affetto da morbillo è passato negli aeroporti di Dulles e Reagan la scorsa settimana

Il Dipartimento della Salute della Virginia (VDH) avverte i viaggiatori che si trovavano all’aeroporto di Dulles il 3 gennaio o all’aeroporto nazionale Reagan il 4 gennaio di rimanere vigili per i segni di morbillo se non hanno mai ricevuto un vaccino.

Il Dipartimento della Salute della Virginia (VDH) avverte i viaggiatori che si trovavano all’aeroporto di Dulles il 3 gennaio o all’aeroporto nazionale Reagan il 4 gennaio di rimanere vigili per i segni di morbillo se non hanno mai ricevuto un vaccino.

In viaggio con A Caso confermato adesso della malattia altamente contagiosa ha attraversato l'area degli arrivi internazionali a Dallas tra le 16:00 e le 20:00 di mercoledì 3 gennaio. La persona si trovava quindi nell'edificio A del National tra le 14:30 e le 18:30 di giovedì 4 gennaio.

VDH sta lavorando per contattare tutti i passeggeri che erano sui voli con la persona malata.

La malattia si diffonde facilmente attraverso l'aria quando una persona malata respira, tossisce o starnutisce. I sintomi includono febbre di 101 gradi o superiore, insieme a naso che cola, lacrimazione e tosse che inizia da 7 a 14 giorni dopo l'esposizione. Dopo l'inizio dei sintomi, può comparire un'eruzione cutanea sul viso che si diffonde al resto del corpo entro 3-5 giorni.

Il dipartimento chiede a chiunque non abbia ricevuto il vaccino contro il morbillo o MPR di monitorare i sintomi fino al 25 gennaio. Se le persone si ammalano, dovrebbero isolarsi e contattare immediatamente un medico.

VDH afferma che la maggior parte delle persone nello stato sono state vaccinate, con il 95% degli asili nido che hanno ricevuto il vaccino. Tuttavia, i bambini di età inferiore a 12 mesi sono troppo piccoli per ricevere il vaccino.

READ  Di quante proteine ​​hai bisogno quando invecchi?

Il dipartimento consiglia agli operatori sanitari di prestare attenzione alle segnalazioni di malattie che potrebbero essere il morbillo. Si ricorda ai medici che il morbillo è una “malattia soggetta a denuncia immediata”.

Ricevi le ultime notizie e i titoli giornalieri direttamente nella tua casella di posta iscrivendoti qui.

© 2024 WTOP. Tutti i diritti riservati. Questo sito web non è destinato agli utenti che si trovano all'interno dello Spazio Economico Europeo.