Luglio 13, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I mercati europei hanno chiuso in rialzo a causa dell’aumento dei dati sull’inflazione

I mercati europei hanno chiuso in rialzo a causa dell’aumento dei dati sull’inflazione

Azioni in movimento: Ocado in rialzo del 7%, Avanza in ribasso del 7%

Il droghiere britannico condivide online Ocado È balzato di oltre il 7% per guidare lo Stoxx 600 a metà pomeriggio dopo che Evercore ISI ha alzato il suo obiettivo di prezzo per il titolo.

In fondo all’indice c’è la Svezia Banca Avanza È sceso del 7% dopo i deboli dati mensili di dicembre.

– Elliott Smith

Uno stratega ha affermato che il Regno Unito avrebbe ottenuto i risultati peggiori tra le principali economie sviluppate nel 2023

Seema Shah, chief strategist presso Principal Global Investors, prevede un inizio 2023 impegnativo per il Regno Unito con minori risparmi delle famiglie e gli effetti di tassi di interesse più elevati.

L’inflazione francese è rallentata inaspettatamente

Skyline dall’Arco di Trionfo a Parigi, Francia.

fioreberg | fioreberg | Immagini Getty

L’inflazione in Francia è scesa al 6,7% a dicembre dal massimo storico del 7,1% del mese precedente, in via provvisoria. Numeri Pubblicato mercoledì mattina ha mostrato.

Gli economisti intervistati da Reuters avevano previsto un’inflazione anno su anno, aggiustata per i confronti nella zona euro, al 7,2%.

Il calo maggiore è stato registrato nel settore energetico, dove i prezzi sono aumentati del 15,1% annuo, in calo rispetto al 18,4% di novembre.

Arriva dopo che l’inflazione è rallentata più del previsto in Germania, come riportato martedì Atterraggio IPCA al 9,6% dall’11,3%; E in Spagna, che la scorsa settimana ha registrato un calo del 5,8% dal 6,7%.

Gli analisti sono alla ricerca di segnali che l’inflazione abbia raggiunto il picco nelle principali economie dell’Eurozona. E se questo influenzerà la Banca centrale europea, che precedentemente detto I tassi di interesse dovrebbero aumentare “in modo significativo”.

Gli analisti di ING hanno affermato che il percorso per ridurre significativamente i tassi di inflazione non sarà facile e continuerà a dipendere dai mercati dell’energia e dalle sfide agricole che incidono sui prezzi dei generi alimentari.

READ  La corte fa cadere le accuse contro Rotich nello scandalo della diga di Kemwarer

“[Germany’s] Hanno detto in una nota che i dati sull’inflazione non stanno attenuando, tuttavia sono solo un promemoria che l’inflazione nell’Eurozona è ancora principalmente un fenomeno dei prezzi dell’energia. La Banca centrale europea non può e non intende basare le sue decisioni politiche su prezzi dell’energia altamente volatili.

L’Italia rilascerà i dati sull’inflazione giovedì, seguiti da una stima flash per l’Eurozona venerdì.

– Jenny Reed

Il tasso annuo di inflazione in Svizzera sarà del 2,8% nel 2022

I prezzi al consumo svizzeri sono aumentati del 2,8% su base annua e sono diminuiti dello 0,2% su base mensile a dicembre, Lo ha detto oggi l’Ufficio federale di statistica.

Ha rilevato che l’inflazione svizzera è stata in media del 2,8% nel 2022, rispetto allo 0,6% nel 2021. Ha attribuito questo aumento annuale ai maggiori costi di prodotti petroliferi, gas, auto e affitti domestici, che hanno compensato i prezzi più bassi per le medicine e le connessioni di telefonia fissa e mobile.

Azioni in movimento: BKW in rialzo del 4%, Tenaris in ribasso del 5%

Fornitore di energia svizzero BKW È balzato del 6% nelle prime negoziazioni fino a superare lo Stoxx 600 dopo aver previsto un risultato “impressionante” per l’intero anno per il 2022.

Produttore italiano di tubi in acciaio Tenaris È sceso del 5% in fondo all’indice European Premier.

– Elliott Smith

CNBC Pro: gli analisti vedono questi 10 titoli globali di energia rinnovabile in aumento nonostante i tassi in aumento con un rally superiore al 50%

CNBC Pro: Wall Street è rialzista su questo gigante di chip, con Morgan Stanley che gli ha dato un rally del 55%.

Il settore dei chip, un tempo caldo, ha faticato nel 2022, ma Wall Street sembra diventare più rialzista sui titoli dei semiconduttori per l’anno a venire.

Di recente, molti professionisti hanno invitato gli investitori a farlo Avere una visione a lungo termine del settoreA causa dell’importanza dei chip in molte delle principali tendenze secolari.

Gli analisti hanno definito rialzista un titolo in particolare, citando il suo potenziale di guadagno e la redditività futura.

Gli abbonati CNBC Pro possono leggere di più qui.

– Wizen abbronzatura

Goldman Sachs afferma che gli Stati Uniti eviteranno una recessione nel 2023

Goldman Sachs ha previsioni fuori consenso per l’economia statunitense nel 2023.

“I nostri economisti continuano a credere che gli Stati Uniti eviteranno una recessione mentre la Federal Reserve pianifica un atterraggio morbido per l’economia”, hanno scritto martedì gli analisti.

“Queste previsioni unanimi riflettono in parte la nostra opinione secondo cui un periodo di crescita inferiore al potenziale è sufficiente per riequilibrare gradualmente il mercato del lavoro e allentare le pressioni sui salari e sui prezzi”, afferma la nota. “Ma riflette anche la nostra analisi secondo cui il calo dell’inasprimento della politica fiscale e monetaria si contrarrà bruscamente il prossimo anno, contrariamente all’opinione diffusa che gli effetti ritardati dei tassi di interesse più elevati porteranno a una recessione nel 2023”.

Inoltre, oggi la Banca ha alzato di 10 punti base le sue previsioni per la crescita del PIL del quarto trimestre del 22, a +2,1%, sulla scia del rilascio sorprendentemente forte della spesa per le costruzioni a novembre.

READ  The Biz Beat: questo ristorante di San Jose è famoso per i suoi ravioli

“La disconnessione tra la resilienza dell’economia statunitense nel 2022 e il breve calo delle azioni è stata una narrazione importante nell’ultimo anno”, ha affermato Goldman. “Se questo disaccoppiamento persiste, o se l’economia si allinea con la direzione del mercato, o se il mercato si riprende sulla scia di un atterraggio morbido economico potrebbe essere almeno una parte della storia del 2023”.

– Carmen Renick

CNBC Pro sta esaminando titoli a bassa volatilità tra i timori di una strada accidentata da percorrere

I mercati azionari hanno avuto un terribile 2022 poiché i principali indici hanno registrato la loro peggiore performance in oltre un decennio.

I professionisti del mercato avvertono gli investitori Tempi accidentati in vistaCNBC Pro ha utilizzato i dati FactSet per esaminare i titoli a bassa volatilità che non solo hanno battuto il mercato nel 2022, ma dovrebbero aumentare ulteriormente quest’anno.

Gli abbonati professionali possono Leggi di più qui.

– Saverio Ong

Mercati Europei: Di ​​seguito le call di apertura

Mercoledì i mercati europei si stanno dirigendo verso un’apertura più alta mentre gli investitori attendono gli ultimi verbali della riunione della Federal Reserve statunitense, alla ricerca di segnali di maggiori tassi di interesse in arrivo.

Regno Unito Indice FTSE 100 L’indice dovrebbe aprire di 11 punti in più a 7570, il tedesco Dax 28 punti in più a 14.227 in Francia kk Salgono 9 punti a 6643 e Italia FTSE MIB Era in aumento di 31 punti a 24.449, secondo i dati IG.

In Europa, martedì i mercati hanno chiuso in rialzo, sostenuti dopo che la Germania ha pubblicato dati sull’inflazione inferiori alle attese per dicembre, scendendo al 9,6% su base annua. I dati sull’inflazione dalla Francia sono previsti mercoledì.

– Holly Ellytt