Maggio 21, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Gucci a uno spettacolo teatrale in Puglia, Italia, il 16 maggio – WWD

Gucci a uno spettacolo teatrale in Puglia, Italia, il 16 maggio - WWD

Milano – Gucci svela il sito per la sua prossima sfilata maschile e femminile il 16 maggio.

Il direttore creativo Alessandro Michele ha scelto Castel Del Monte, in Puglia, come sede dello spettacolo. Come riportato, a gennaio Gucci ha rivelato il prossimo evento senza rivelare la location.

Il castello è sorprendente per il suo design ingegneristico unico ed è protetto come patrimonio dell’umanità dal 1996. È gestito dal Ministero della Cultura – Direzione Regionale dei Musei Pugliesi. Continuando con l’impegno di Gucci per preservare, preservare e promuovere il patrimonio culturale e artistico, il marchio del lusso italiano sosterrà il progetto di miglioramento del sito storico.

Federico II di Hohenstaufen, re di Sicilia, Germania e Italia e imperatore del Sacro Romano Impero dal 1220 nonché re di Gerusalemme dal 1225, fu mecenate della scienza e delle arti e ordinò la costruzione del Castello del Monte intorno al 1240.

Il castello sorge ad Andrea, a 540 metri sul livello del mare su una collina, e la splendida posizione è in linea con il fascino di Michel per i luoghi storici, che in questo caso mescola elementi del Nord Europa, del mondo islamico e dell’antichità classica, rappresentando il crocevia di civiltà e religioni diverse.

Mentre i marchi tradizionalmente espongono i loro pacchetti crociera o resort durante i mesi di maggio e giugno, nel 2020 Michele ha deciso di rinunciare ai “riti delle stagioni e delle performance indossate per ripristinare un nuovo ritmo” e di disegnare nuovi nomi per le sue collezioni. Non è stato svelato il nome del gruppo che verrà mostrato a Castel del Monte.

Nel luglio 2020, Michelle ha mostrato Epilogue, un progetto che includeva una trasmissione in diretta di 12 ore. Nel novembre 2020, Gucci ha presentato il mix “Ouverture of Something That Never Ended” con una miniserie sviluppata in collaborazione con il regista Gus Van Sant. Ad aprile dello scorso anno, lo stilista ha organizzato l’Aria Show, che ha celebrato il centenario del marchio e ha presentato il progetto di pirateria di Balenciaga. Questo è stato seguito a novembre dal gruppo di Los Angeles Love Parade, che ha onorato Hollywood e il mondo del cinema. Due anni dopo, a febbraio, Gucci torna a Milano nell’ambito del calendario ufficiale della Fashion Week.

READ  Il Campionato del Mondo di F1 2022 porta speranze per la Scuderia Ferrari - WWD

Prima della diffusione della pandemia di COVID-19, Michele scelse siti unici per i gruppi di crociere dell’allora Gucci: Arles, nel cimitero romano di Alyscamps, designato patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1981 per esporre le crociere 2019. Prima di questo , si sono svolte performance in altri siti di interesse culturale. , tra cui la Dia Art Foundation di New York, l’Abbazia di Westminster a Londra, la Galleria Palatina di Palazzo Pitti a Firenze ei Musei Capitolini a Roma.

Con l’allentamento delle restrizioni di viaggio, i marchi sono tornati a pianificare le loro offerte di crociere in tutto il mondo. Ad esempio, Chanel verrà mostrato a Monaco il 5 maggio; Louis Vuitton il 12 maggio al Salk Institute di San Diego; Dior si recherà nella città di Siviglia, nel sud della Spagna, il 16 giugno, e Max Mara si recherà a Lisbona il 28 giugno.