Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Google I/O 2022 presenta una serie di nuovi fantastici articoli tecnologici che vorrai possedere

Google I/O 2022 presenta una serie di nuovi fantastici articoli tecnologici che vorrai possedere

Durante la presentazione annuale del keynote di Google I/O, il gigante della tecnologia ha mostrato tutti i nuovi fantastici gadget che prevede di rilasciare nei prossimi mesi, inclusi i loro nuovi smartphone Pixel (6A e Pixel 7). Pixel Watch e Pixel Buds pro. Hanno anche rivelato un paio di occhiali da vista dotati di supporto AR (no, non sono occhiali di Google!)

Lo spettacolo è iniziato con la presentazione del modello aggiornato dell’attuale smartphone di punta dell’azienda, Google Pixel 6a. Il dispositivo, del valore di circa $ 650, utilizzerà il chipset Tensor AI di Google e supporterà una fotocamera da 12 megapixel. Gli utenti potranno inoltre sfruttare appieno lo strumento di gomma per foto Magic di Google, poiché la società ha dichiarato che continuerà a supportare il dispositivo con aggiornamenti di sicurezza per almeno i prossimi cinque anni.

Google Pixel 7

Il prossimo articolo ad essere mostrato è stato l’ultimo della serie di smartphone di Google, il Pixel 7, anche se il reveal è stato piuttosto breve. Con la presentazione del loro nuovo lussuoso prodotto posticipata alla sua presentazione completa entro la fine dell’anno, gli host sono stati avari con le informazioni che hanno condiviso, sottolineando che supporterà la prossima generazione di chip Tensor dell’azienda e sarà realizzato al 100% in alluminio riciclato. Nessuna novità sul prezzo o sulla data di uscita però. Dovremo aspettare ancora un po’ per quelli!

Quindi l’attenzione si è spostata sul primo di quella che supponiamo potrebbe essere una lunga fila nella serie di smartwatch di Google, il Pixel Watch. Dell’esistenza di questo prodotto si vociferava già dopo una serie di leak, ma l’azienda lo ha annunciato ufficialmente durante la conferenza I/O, confermando che sarà lanciato questa primavera. La sua caratteristica più notevole è la sua “corona tattile” facilmente riconoscibile e la sua faccia arrotondata (piuttosto che quadrata). Il dispositivo supporterà la piattaforma Wear OS 3 dell’azienda e verrà fornito anche con Fitbit per coloro che desiderano tenere traccia dei propri livelli di forma fisica. Google ha affermato che fornirà maggiori informazioni su questo nuovo smartwatch che si sta avvicinando al rilascio.

Daniel Ricciardo a Google I/O 2022.

Successivamente nell’elenco delle nuove offerte sono arrivati ​​i giganteschi auricolari wireless, i Pixel Buds Pro. Questi piccoli gadget ingegnosi in natura saranno molto più veloci di tutti gli altri oggetti mostrati durante la conferenza e debutteranno a fine luglio. Queste cuffie da $ 290 saranno dotate di connettività multipunto, cancellazione attiva del rumore e porteranno la certificazione IPX4 per la protezione dall’acqua. Inoltre, se abbinato a un dispositivo smartphone Pixel, darà agli utenti la possibilità di utilizzare l’audio spaziale.

READ  Dove trovare i kikwi perduti in The Legend of Zelda: Skyward Sword HD

Ovviamente, da buon host, Google ha mantenuto il meglio per ultimo, poiché la società ha rivelato un paio di occhiali da vista dotati del supporto completo della realtà aumentata (AR). Va notato che questi occhiali, che non sono in alcun modo correlati ai già noti occhiali Google Glass, sono ancora in fase di prototipo. Tuttavia, l’azienda ha mostrato un video impressionante in cui gli occhiali venivano mostrati per ascoltare ciò che chi li indossava ascoltava e trascriveva in tempo reale, creando una vera innovazione per i non udenti. Non si sapeva molto di questo straordinario pezzo di tecnologia, poiché i presentatori sono rimasti a bocca aperta.

Insieme a tutti i suoi nuovi dispositivi, Google ha anche condiviso informazioni su alcuni altri prodotti e servizi più popolari come Android 13, che presto vedrà aggiornamenti che lo renderanno più adatto a schermi più grandi, Google Translate, che supporterà una serie di nuovi lingue e Google Wallet, che consentirà agli utenti di aggiungere una patente di guida alla propria digitale, tra le altre cose.

Anche il pilota australiano di F1 Daniel Ricciardo è apparso in un piccolo video durante lo spettacolo insieme al pilota della McLaren Lando Norris utilizzando il sistema Android 13 aggiornato su un grande schermo TV.

Google ha anche fornito aggiornamenti per YouTube, Maps, Workspace e Lens.