Maggio 18, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Gesù di Napoli accusa il protettore italiano Acerbi di abusi razzisti

Gesù di Napoli accusa il protettore italiano Acerbi di abusi razzisti
<a class="இணைப்பு " href="https://sports.yahoo.com/soccer/teams/napoli/" data-i13n="நொடி:content-canvas;subec:anchor_text;elm:context_link" data-ylk="slk:Napoli;sec:content-canvas;subec:anchor_text;elm:context_link;itc:0">Napoli</a>Yin <a class="இணைப்பு " href="https://sports.yahoo.com/soccer/players/372384/" data-i13n="நொடி:content-canvas;subec:anchor_text;elm:context_link" data-ylk="slk:Juan Jesus;sec:content-canvas;subec:anchor_text;elm:context_link;itc:0">Giovanni Gesù</a> (Sopra) <a class= என்று குற்றம் சாட்டியுள்ளார்"இணைப்பு " href="https://sports.yahoo.com/soccer/teams/italy-women/" data-i13n="நொடி:content-canvas;subec:anchor_text;elm:context_link" data-ylk="slk:Italy;sec:content-canvas;subec:anchor_text;elm:context_link;itc:0">Italia</a> Custode <a class="இணைப்பு " href="https://sports.yahoo.com/soccer/players/372666/" data-i13n="நொடி:content-canvas;subec:anchor_text;elm:context_link" data-ylk="slk:Francesco Acerbi;sec:content-canvas;subec:anchor_text;elm:context_link;itc:0">Francesco Acerbi</a> ABUSI RAZZISTI (MARCO BERTORELLO)” src=”https://s.yimg.com/ny/api/res/1.2/UmoTgmpczipEB8okAAnB1g–/YXBwaWQ9aGlnaGxhbmRlcjt3PTk2MDtoPTY0MA–/https://media.zenfs.com/en/afp. co.uk/c1cd89471166360dd3e88efbd1550665″ data-src=”https://s.yimg.com/ny/api/res/1.2/UmoTgmpczipEB8okAAnB1g–/YXBwaWQ9aGlnaGxhbmRlcjt3PTk2MDtoPTY0MA–/https://media.zenfs.com/ en/afp .co.uk/c1cd89471166360dd3e88efbd1550665″/></div>
</div>
</div>
</figure>
<p>Il nazionale italiano è stato costretto a lasciare il ritiro degli Azzurri lunedì dopo che il difensore del Napoli Juan Jesus ha negato di aver offeso razzialmente Francesco Acerbi.</p>
<p>Jesus inizialmente ha minimizzato l'incidente dopo il pareggio per 1-1 del Napoli <a target=Inter Milan Domenica DAZN ha accettato le scuse di Acerbi in campo per gli insulti non specificati, dicendo che “quello che succede in campo resta in campo”.

Il brasiliano Jesus, autore del gol del pareggio finale del Napoli a San Siro, ha sfidato l'arbitro della partita Federico La Penna e ha indicato lo stemma Keep Racism Out sulla sua maglietta, dicendo “(Azerbi) mi ha chiamato negro”.

Acerbi ha lasciato il ritiro dell'Italia dopo che era stato riferito che sarebbe stato indagato per presunti abusi ed è stato sostituito dal difensore centrale della Roma. Gianluca Mancini Nella rosa dei 28 convocati prima delle partite contro Venezuela e Venezuela Ecuador Alla vigilia della difesa del titolo europeo da parte dell'Italia.

Ha insistito di “non aver detto nulla di razzista” al suo ritorno al Milan, facendo eco a quanto detto lunedì dal suo agente Federico Pastorello all'emittente Radio Sportiva.

Ciò ha provocato la reazione rabbiosa di Jesus su Instagram: “Pensavo che l'incidente fosse avvenuto in campo e ovviamente spero di non infilarmi in qualcosa di così famigerato”.

“Tuttavia oggi ho letto le dichiarazioni di Acerbi, del tutto contraddette da quanto accaduto, supportate anche dal video in cui lui si scusava con me in campo”, ha aggiunto Jesus.

READ  Welfield riceve 3,3 miliardi di dollari da Ali Group in Italia

“Non ce la faccio, il razzismo si combatte qui e ora. Acerbi mi ha detto 'vai nero, sei un negro'… Adesso ha cambiato rotta e dice che il razzismo non c'è”.

La reazione di Jesus è stata una brutta notizia per Acerbi poiché i regolamenti della Confederazione Italiana Calcio (FIGC) prevedono che sarà squalificato per almeno 10 partite se verrà riconosciuto colpevole di abusi razzisti nei confronti del brasiliano.

E se le autorità ritengono che il suo comportamento meriti un divieto più lungo, può richiederlo.

Un verdetto di colpevolezza sarebbe garantito per concludere la sua stagione da club con l'Inter. AC Milan 14 punti a nove partite dalla fine.

Le autorità di regolamentazione insisteranno affinché qualsiasi eventuale divieto venga esteso a livello globale con l’euro a partire dal 14 giugno.

La Serie A ha detto all'AFP che martedì verrà pubblicato un rapporto regolare da parte del “giudice del gioco” della divisione Gerardo Mastrandria.

Il documento, che solitamente viene diffuso il giorno dopo ogni turno di partite, serve a confermare se Acerbi sarà indagato per l'accaduto.

Lo fa sapere l'Inter in un breve comunicato: “Incontreremo il giocatore il prima possibile per fare luce sui dettagli esatti di quanto accaduto”.

td/jc/ea