Settembre 26, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Garcia non esclude un ritorno in Italia: ‘Dev’essere un piano come sono andato alla Roma’

Rudy Garcia non ha escluso un ritorno in Serie A, ma ha rivelato di voler “sentirsi come se fosse andata alla Roma, per fare qualcosa di bello”, che è il piano perfetto per lei.

Garcia ha aiutato la Roma a finire al secondo posto in campionato nel 2013-14 e 2014-15, ma ha lasciato il club dopo una deludente terza stagione.

Il 57enne è senza lavoro da quando ha lasciato l’Olympique Lyonnais e il francese si è rilassato per un po’ e si è goduto il “lusso”, ma ha ammesso di avere vari privilegi quest’estate.

“Ho il lusso di passare un po’ di tempo con me stesso, i miei affari e la mia famiglia”, ha detto Garcia a Radio Mart. “Cose che non succedono spesso agli allenatori.

“Ho rifiutato alcune offerte quest’estate, soprattutto da club molto frugali ma che non giocavano in Champions.

“Ho rifiutato la proposta di una squadra in Champions, ma questo progetto deve piacerti e sentire l’istinto che puoi fare qualcosa di bello ovunque tu vada come io sono andato alla Roma”.

La Juventus ha dominato mentre era in Serie A e Garcia ha ammesso di voler competere nel Campionato Italiano Open.

“Sì, siamo stati molto vicini il primo anno. Ci sono così tante squadre forti in Italia con così tanti grandi allenatori – ha continuato Garcia -. Forse tornerò, vediamo!”

L’Italia è nel mio cuore, voglio trovare Inghilterra e Spagna, ma anche l’Italia è una possibilità. Seguirò la Serie A con molta attenzione.