Dicembre 6, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Endwalker è in ritardo, salirà davanti ad Halo Infinite

Endwalker è in ritardo, salirà davanti ad Halo Infinite

Pensi che siamo in ritardo nell’anno per ritardare altri videogiochi? sbagliato. La tanto attesa espansione di Final Fantasy 14, Endwalker, Era solo un po’ tardi, e ora mettilo contro Halo Infinite a dicembre.

Originariamente Endwalker doveva uscire il 23 novembre, ma la nuova data è il 7 dicembre, anche se se lo prenoti, l’accesso anticipato inizierà il 3 dicembre. E nel mio angolo di mondo, oltre all’aggiornamento del 30° anniversario di Destiny 2 il 7 dicembre, che porta un sacco di nuovi contenuti a quel gioco.

Naoki Yoshida di Final Fantasy, o Yoshi Bi come è conosciuto fino a lontano Ha strappato anche questo breve ritardo, poiché questa è la prima volta che ritarda una data di uscita, nonostante sia una pratica non comune nel settore. Ecco cosa ha detto sul ritardo:

“Ci sono diverse ragioni per il rinvio, ma dal momento che sto supervisionando tutti gli aspetti del titolo come capo progetto, la responsabilità spetta solo a me”, ha detto Yoshida. “Lascia che porti le mie più sincere scuse ai nostri giocatori, Warriors of Light in tutto il mondo, che non vedevano l’ora che arrivasse Endwalker. Sono davvero dispiaciuto.”

“Mentre ci avvicinavamo alla fine dello sviluppo e giocavamo a tutto, dalle missioni ai contenuti di battaglia e simili, non riuscivo a contenere il mio desiderio di migliorare ulteriormente la qualità di Endwalker, soprattutto perché questo pacchetto di espansione segna il primo importante culmine degli eventi in FFXIV finora”, ha detto Yoshida. Quando guarderemo oltre l’Endwalker, la storia di FFXIV continuerà per molto tempo e speriamo di portare molte esperienze divertenti nel gioco. Tuttavia, è stato proprio perché Endwalker ha terminato la sua prima grande saga che il nostro team ha sentito il bisogno di spingersi ai “limiti” che immaginavo.

Yoshida ha quasi pianto quando ne parlava nel video, il che ha spinto molti fan a provare a dirgli che sta bene e che non si sente troppo male. Anche se sono d’accordo sul fatto che il ritardo di due settimane non sia un grosso problema, è possibile che un’espansione MMO come Endwalker abbia almeno indotto alcuni giocatori a programmare del tempo libero per aggirare la sua uscita, che potrebbe essere troppo tardi ora, un dato di fatto Yoshida riconosce nell’annuncio e si scusa profondamente.

Affrontare Halo Infinite potrebbe non essere la fine del mondo, dato che almeno questi due sono generi completamente diversi, anche se so per certo che molti giocatori vorranno giocarci entrambi. Una delle storie secondarie che non vedo l’ora di vedere spiegata è cosa potrebbe fare l’arrivo di Endwalker per la già in declino base di giocatori del MMO in competizione New World, e quante persone potrebbero tornare a FFXIV quando verrà lanciato.

È triste vedere Yoshia così devastato per questo, ma nel peggiore dei casi è una lieve seccatura per i fan e non dovrebbe essere la fine del mondo. Vedremo se aiuterà Final Fantasy 14: Endwalker a lanciarsi più agevolmente presto.

Seguimi su Twittere Youtubee Sito di social network Facebook e Instagram. Iscriviti alla nostra newsletter settimanale gratuita di contenuti, rotoli di Dio.

Prendi i miei romanzi di fantascienza Serie Herokiller e il suo audiolibro, E Trilogia della Terra, anche su audiolibro.

READ  I prezzi dei robot Coredy più votati di Amazon sono scontati del 50% fino a mezzanotte