Maggio 24, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Donne pakistane e italiane si uniscono per conquistare il K2

Donne pakistane e italiane si uniscono per conquistare il K2

Un gruppo di alpinisti pakistani e italiani ha pianificato di scalare la seconda vetta più alta del mondo, il K2, per commemorare la prima volta che la vetta è stata conquistata.

È stato celebrato come un evento del Giubileo di Platino, a simboleggiare il completamento di settant’anni dalla sua prima salita nel 1954 da parte di una spedizione italiana guidata da Ardito Desio.

L’iniziativa per conquistare il K2 nel 2024 è realizzata da EvK2CNR, in collaborazione con il Club Alpino Italiano.

La campagna è stata recentemente lanciata in Italia e ha visto la partecipazione di persone tra cui Daniela Santanchi, Ministro Federale del Turismo, Antonio Montagne, Presidente del Club Alpino Italiano, Agostino da Pollenza, Presidente di EvK2CNR, e molti altri altre figure di spicco. ospiti.

La spedizione sul K2 era prevista da luglio ad agosto 2024 e mira a mettere in mostra la determinazione, l’abilità e lo spirito delle alpiniste pakistane e italiane.

Circa 4 alpiniste pakistane sono state selezionate per unirsi alla squadra della spedizione.

Le alpiniste stanno attualmente partecipando ad un corso di formazione a Ratu Astor in Pakistan per migliorare le loro capacità.

Per saperne di più

L'”Everest Man” nepalese raggiunge la 29esima vetta

Un adolescente alpinista pakistano soffre di congelamento durante il trekking sul K2

Naila Kiani e Samina Baig sono diventate le prime donne pakistane a scalare il Nanga Parbat

A guidare la missione sarà Agostino da Pollenza, mentre Saima Baig sarà il capitano della squadra pakistana.

READ  "La velocità è ancora lì", dice Marquez sull'impressionante ritorno della MotoGP.