Giugno 29, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Denisova chiede all’Italia di contribuire alle sanzioni contro la Russia per l’adozione illegale di bambini

Il commissario per i diritti umani di Verkhovna Rada Lyudmila Denisova ha chiesto al ministero degli Esteri italiano di contribuire a imporre sanzioni a coloro che sono coinvolti nell’adozione illegale di bambini ucraini in Russia.

Il commissario per i diritti umani di Verkhovna Rada Lyudmila Denisova ha rilasciato una dichiarazione al riguardo TelegrafoSegnala un giornalista di Ukrainform.

Durante un incontro con il viceministro degli Esteri italiano Benedetto Della Vedova, Denisova ha ringraziato la parte italiana per l’assistenza ai cittadini ucraini. Denisova ha sottolineato che il sostegno alla sovranità e all’integrità territoriale dell’Ucraina su tutti i fronti internazionali è fondamentale per contrastare l’occupazione armata russa.

Secondo Denisova, un totale di 6,03 milioni di persone hanno lasciato l’Ucraina e 8 milioni di ucraini sono diventati sfollati interni. L’Ucraina ha bisogno di aiuti umanitari e armi.

“Registro i crimini commessi dalla Federazione Russa in Ucraina. Ogni giorno riceviamo prove delle atrocità commesse dai russi contro cittadini ucraini. Trasmetto queste informazioni agli investigatori della Corte penale internazionale per garantire che gli autori russi siano assicurati alla giustizia”, ​​ha detto Denisova .

Nelle sue parole, un totale di 41.000 cittadini si sono lamentati alla hotline 24 ore su 24 del commissario per i crimini contro 83.000 persone.

“Più di 1.100 persone hanno chiamato la linea di assistenza speciale del commissario per l’assistenza psicologica e si sono lamentati di tali crimini. Non è chiaro come sopravviveranno dopo essere stati tollerati”, ha sottolineato Denisova.

Secondo Denisova, la Russia deporta regolarmente e massicciamente adulti e bambini ucraini. Attualmente, più di 1,3 milioni di ucraini, inclusi 223.000 bambini, vengono deportati con la forza nella Federazione Russa.

READ  L'italiano Drake si è detto pronto a diventare presidente

I russi hanno rapito 2.165 orfani dall’Ucraina. Le autorità russe hanno già sviluppato una speciale procedura semplificata per l’adozione rapida di bambini ucraini.

“Una volta adottati, non possiamo riportarli a casa, perché tutti i documenti di tali bambini saranno distrutti. Questo è un genocidio contro il popolo ucraino. , E sollecita il ministero degli Esteri italiano ad aiutare a imporre sanzioni personali a quelli in lista.

Secondo Denisova, Benedetto Della Vodova ha promesso che l’Italia farà ogni sforzo per far sentire all’Europa e al mondo la voce dell’Ucraina.

Il governo italiano sta fornendo assistenza finanziaria all’Ucraina e alla Corte penale internazionale per raccogliere prove dei crimini russi.

Foto: Lyudmila Denisova, Facebook

M.K.