Ottobre 24, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Dalla Svezia all’Italia al Michigan, il calcio è una lingua globale a Escanaba

Dalla Svezia all'Italia al Michigan, il calcio è una lingua globale a Escanaba

Escanaba, Michigan. (WJMN) – La squadra di calcio della Escanaba High School 2021-2022 è diventata di livello mondiale quest’anno.

Ci sono due studenti di scambio nel team di Esykmos.

“Sono arrivati ​​qui nella loro terza settimana di calcio, e penso che si adattino bene”, ha detto l’allenatore dell’Escanaba Dave Wilson. “Nessuno di loro ha mai giocato a calcio prima, ma penso davvero che siano due ragazzi meravigliosi e una grande risorsa per la squadra. Amano giocare”.

Sebbene il gioco possa essere un po’ estraneo a loro, ciò non impedisce loro di realizzare il loro sogno di giocare a football americano.

“Non sapevo assolutamente nulla”, ha detto Tor Spits dalla Svezia. “Sapevo del Super Bowl e cose del genere a causa dei social media e ho sentito parlare delle squadre e della NFL, ma non sapevo come giocare o altro. Guardavo film americani e cose del genere quando ero giovane e In un certo senso sapevo com’era, ma non ci avevo mai giocato prima, quindi è un’esperienza nuova”.

L’unica cosa che non ha bisogno di traduzione è lo spirito di squadra.

“Coach Wilson, è fantastico”, ha detto Spets. “Aiuta molto me e Federico ed è molto positivo e supporta la squadra e fa ciò che è meglio per la squadra ed è stato fantastico. I ragazzi sono fantastici e lui è fantastico. Sono molto amichevoli, simpatici e accoglienti. ”

Tor non è solo in questo settore quando si tratta di concorrenza internazionale.

“È fantastico nel nostro sport perché ci sono molte regole e ci sono molti tipi di giocatori, ma è un grande sport”, ha detto Federico Lorenzi, uno studente di scambio dall’Italia.

READ  Rapporto esclusivo: le 10 cose migliori da sapere sulla fotografia in Grecia

Il gioco del calcio è un modo per queste due persone di sentirsi unite anche quando amici e parenti sono lontani.

“Abbiamo una buona stagione”, ha detto Federico. “Mi piace. Amo questa squadra. Spero che vinceremo più partite e che io possa giocare di più”.

Questi due sono stati nella Penisola Superiore per meno di due mesi, ma il capo allenatore Wilson dice che portano davvero molto alla squadra.

“Non avevano mai sentito parlare di Escanaba, Michigan, prima, e venivano qui in grande stile ogni giorno ed erano semplicemente grandi compagni di squadra, tutti i ragazzi là fuori amano”, ha detto Wilson. “Sono solo ragazzi davvero carini che si divertono molto a giocare a calcio”.

Indipendentemente dai guadagni e dalle perdite, questa esperienza è qualcosa che i due non dimenticheranno mai.

“Voglio solo giocare a calcio, divertirmi e fare amicizia”, ​​ha detto Spits.