Maggio 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Dagli archivi S&S: le bellezze italiane nella European Film Industry Commission

Dagli archivi S&S: le bellezze italiane nella European Film Industry Commission

L'attrice Pier Angeli a Francoforte, in Germania, nel gennaio 1952.

L'attrice Pier Angeli a Francoforte, in Germania, nel gennaio 1952. (Henry Toluzzi / ©Stars and Stripes)

FRANCOFORTE, 22 gennaio — L'adorabile Pier Angela, il regalo dell'Italia agli spettatori americani, ama tutti gli uomini.

Così ha detto ieri all'aeroporto del Reno-Meno, quando le è stato chiesto se preferisse i Romeo europei a quelli di Hollywood e del Vine.

La bellezza diciannovenne dagli occhi verdi è arrivata in Germania da New York accompagnata da sua madre.

Era bellissima mentre posava sulla rampa per i fotoreporter e accettava fiori dai rappresentanti della Metro-Goldwyn-Mayer. Ha anche firmato i suoi libri degli autografi. Forse Rolf Hans, un fortunato bambino di 6 anni di Francoforte, ricorda questo giorno in cui il suo libro degli autografi è scomparso. Ha ricevuto un bel bacio.

Pier è qui per girare un film per la MGM. Il suo titolo provvisorio è The Devil Makes Three. Sarà co-protagonista con Gene Kelly. La maggior parte del film sarà girata nella zona tra Monaco e Salisburgo. Il molo e la madre partono oggi per Monaco.

Pierre è entrato nel mondo del cinema attraverso un percorso comune. È stato scelto da un produttore dalla vista acuta. Secondo lei, stava studiando scultura in una scuola d'arte a Roma quando il produttore francese Léonide Mogé l'ha incontrata tramite un conoscente.

READ  Prabhas ritorna dall'Italia ed è stato avvistato all'aeroporto di Hyderabad Notizie sul film in telugu