Maggio 17, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Crolla con un ragazzino nel match Pedro Martinez e Federico Delbonis

I giocatori corrono per aiutare un calciatore che è crollato il primo giorno degli Australian Open a Melbourne.

Mentre il primo grande torneo dell’anno è stato un tradizionale burn-out, lunedì la città ha terminato un 23C più moderato, ma ciò non ha impedito le scene spaventose poiché l’aiuto del balkyd dal campo doveva essere aiutato.

Lo spagnolo Pedro Martinez, testa di serie n. 61, e l’argentino n. 42 Federico Delbonis, giocavano al primo posto sul campo 17. I due erano alla pari ma alla fine lo spagnolo è scappato con la partita 7-6, 3-6, 6 -4, 6-2.

Il tiebreak del primo set è stato un’epica battaglia 17-15, che alla fine Martinez ha vinto. A metà della pausa maratona sul 9-8, il ballkid è crollato. Entrambi i giocatori sono corsi ad aiutarla e Martinez è andato dall’altra parte del campo per aiutarla.

Guarda il tennis dal vivo con beIN SPORTS su Kayo. Copertura in diretta dei tornei ATP + WTA comprese tutte le finali. Nuovo su Kayo? Inizia la tua prova gratuita>

I giocatori si sono precipitati ad aiutare la palla.Fonte: Canale 9
C’era ansia ovunque. Foto: Stan.Fonte: Canale 9
Stava bene dopo averla aiutata a uscire di lato. Foto: Stan.Fonte: Canale 7

Altrove nel sorteggio maschile, il numero tre del mondo Alexander Zverev ha vinto una battaglia tutta tedesca per lanciare con successo la sua offerta per vincere il suo primo titolo del Grande Slam.

Zverev ha affrontato la dura resistenza dell’87° testa di serie Daniel Altmaier prima di vincere 7-6 (7/3), 6-1, 7-6 (7/1) in una partita notturna alla Rod Laver Arena.

La forza di Zverev dalla linea di fondo ha indebolito il coraggioso Altmaier, che ha acclamato il pubblico per il suo spirito.

“È il primo round dei tornei del Grande Slam troppo lungo e spero che tu non giochi sempre al meglio, a meno che tu non sia Roger (Federer) o Rafa (Nadal), io non sono come loro”, Zverev, 24 anni , detto in tribunale.

“Per me è stata una buona partita partecipare al torneo e spero di essere ancora migliore nella prossima partita”.

Zverev incontrerà l’australiano John Millman, che ha battuto il veterano spagnolo Feliciano Lopez in quattro set.

Con il nove volte vincitore Novak Djokovic portato via alla vigilia del torneo, il sorteggio maschile è stato aperto.

Zverev è tra i migliori contendenti, insieme al numero due del mondo Daniil Medvedev, alla quarta testa di serie greca Sifanos Tsitsipas e al 20 volte campione del Grande Slam Nadal.

L’italiano Matteo Berrettini ha sofferto di crampi allo stomaco e frequenti viaggi in bagno prima di passare al secondo round al Melbourne Park.

La settima testa di serie ha battuto l’americano Brandon Nakashima in una battaglia durata tre ore e dieci minuti 4-6, 6-2, 7-6 (7/5), 6-3 alla Margaret Court Arena.

Berrettini, che lo scorso anno aveva perso contro Djokovic nella finale di Wimbledon, ha convocato l’allenatore dopo aver perso il primo set ma ha recuperato chiudendo la partita in quattro set.

Brittany ha scritto “Imodium grazie!” Sulla lente della telecamera sul campo dopo aver completato la sua vittoria, ma non prima di aver fatto tre pause di emergenza al bagno durante la partita.

Il 25enne affronterà ora il jolly americano Stefan Kozlov al secondo turno.

“Ho mal di pancia, diciamo così”, ha detto Berrettini. “E’ stato davvero difficile da giocare, specialmente il terzo e il quarto set”.

con AFP

READ  Stefano Bitoni brilla all'Antognolla Alps Open