Luglio 14, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Cosa c’è in un nome: Ria Moon (ER)

Cosa c’è in un nome: Ria Moon (ER)

AMERICAN OAKS-GI, $ 303.000, Santa Anita, 12-26, 3 anni, femmina, 1 1/4mT, 2:00.75, fm. Rhea Moon (IRE), 124, pag.3, ed Stendardo a stelle e strisce (Australia) 1a Madre: Callisto Star (Ire), da Fastnet Rock (Aus) 2a Madre: Livia Galilei (Ire), da Galileo (Ire) 3a Madre: Mohican Princess (GB), da Shirley Heights (GB) O-Rockingham Ranch & Talla Racing LLC; B-Kevin J Molloy (IRE); T Filippo D’Amato; Jihwan J Hernandez.

Alla straordinaria vincitrice del Gruppo 1 RHEA MOON (Ire) (f, 3, di Stendardo a stelle e strisce {Aus} di Callisto Star {Ire}, di Fastnet Rock {Aus}) Il cielo è il limite in più di un modo. Rea è una delle tante lune di Saturno (il pianeta con gli anelli). Il satellite fu scoperto nel 1672 e prese il nome dalla ferocemente amorevole madre di diverse divinità greche, tra cui Zeus. Il nome della diga potrebbe essere un riferimento celeste a una delle quattro lune di Giove scoperte da Galileo Galilei nel 1610 (probabilmente) o alla costellazione dell’Orsa Maggiore (l’Orsa Maggiore di te e me). Callisto era una ninfa trasformata in orsa dalla gelosa dea Hera per essere stata l’amante del marito Zeus, che letteralmente definì la sua amante una stella (Ursa = Mama Bear in latino). Il nonno materno di LIVIA GALILEI è l’omonimo di una delle figlie (scienziate) di Galileo, quindi nella genealogia c’è molta astronomia e coerenza di argomenti. Brilla, oh pazzo diamante (nel cielo), come recitano le parole di una vecchia canzone.

7th-Laurel, $ 60.870, 11-4, (NW1X), 3 y/up, 1 1/16mT, 1:40.90, f.m., 2 1/4 di lunghezza. Tom Hagen (g, 7, El Padrino-Frivolous Pal, di Not For Love) Record di carriera: 27-4-5-6, $ 210.491. Oppure Gordon C. B Giacomo A. Blackwell (dottore); T Madison F. Myers.

Anche il vincitore del Laurel Award Tom Hagen (g, 7, El Padrino-Frivolous Pal, Not For Love) ha un nome brillante. Per coloro che hanno evitato le infinite repliche televisive de “Il Padrino” durante il periodo natalizio, Tom Hagen è l’unico scagnozzo non italiano (assistente) di Vito Corleone, “Padrino” è il nome originale sia di Il Padrino che il capo di una corporazione mafiosa. Robert Duvall ha interpretato alla perfezione Tom Hagen, un operatore criminale efficiente, dalla mentalità legale e pacato, in contrasto con l’intensità operistica di molti degli italo-americani del film.

READ  Dallas Symphony e Fabio Luizi introducono vividamente l'Aus Italien di Strauss "di rado ascoltato"

6th-Churchill Downs, $ 123.375, Msw, 11-13, 2 anni, 1m, 1:38.32ft, collo. LAVER (C, 2, Bernardini – Campo centrale, di Smart Strike). O/BG. Watts Humphrey Jr. (Kentucky); T. George R Arnold, ii

Una simmetria del tema del tennis abbonda nel pedigree del vincitore di Churchill Downs LAVER, che è fuori dal CENTER COURT vincitore al GI e fratellastro del GSW NAVRATILOVA. Questa cavalla Bernardini del 2020 se l’è cavata bene su tappeto erboso e sterrato, quindi speriamo che sia versatile quanto il suo glorioso omonimo australiano, che ha giocato bene su tutte le superfici e ha vinto due Grandi Slam negli anni ’60. \ 2nd-Delta Downs, $41,000, (S), 12-17, (NW2L), 3 y/up, f/m, 1m, 1:42.50 ft, 5 lunghezze. GYPSYROSELEE (f, 3, Goldencents – Iknowuthinkimsexy {MSP, $ 158.145}, come calcolato dal tempo) Record assoluto: 3-2-0-0, $ 48.600. O Richard e Mary Westmark; B Brett Brinkman e Jane Chiasson (Los Angeles); TBrett A. Brinkman

2nd-Delta Downs, $41.000, (S), 12-17, (NW2L), 3 y/up, f/m, 1m, 1:42.50 ft, 5 lunghezze. GYPSYROSELEE (f, 3, Goldencents – Iknowuthinkimsexy {MSP, $ 158.145}, come calcolato dal tempo) Record di carriera: 3-2-0-0, $ 48.600. O Richard e Mary Westmark; B Brett Brinkman e Jane Chiasson (Los Angeles); TBrett A. Brinkman

Gypsy Rose Lee era il nome d’arte di Rose Louise Hovick (1911-1970), la donna che avrebbe inventato lo spogliarello. Quindi il nome del vincitore di cinque lunghezze in una gara di indennità a Delta Downs è vivace, con la puledra IKNOWUTHINKIMSEXY, OUT OF DROP DEAD GORGEOUS. L’originale Gypsy Rose Lee non era una bufala una tantum, poiché si è evoluta e ha lasciato un segno enorme nella cultura popolare americana. Non solo il suo libro di memorie “Gypsy” ha portato a un classico musical di Broadway con un libretto del paroliere principale Stephen Sondheim (che in seguito diventerà un film di enorme successo), ma ha composto un soave thriller misterioso trasformato in un blando film del 1943 con la leggendaria signora Barbara Stanwyck che non è mai morto povero.

READ  Le interruzioni di Facebook, WhatsApp e Instagram mostrano la forza delle app dell'azienda