Febbraio 27, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Caricamento: Jean Reno sta vivendo la sua vita migliore tradendo il lavoro italiano su Netflix

Caricamento: Jean Reno sta vivendo la sua vita migliore tradendo il lavoro italiano su Netflix

Sullo schermo ci viene detto che si annida nella sua villa in Toscana, che è probabilmente il nome più familiare a molti americani per indicare la beatitudine pastorale italiana. Infatti, le scene con Renaud sono state girate al Castello di Miramare sul Golfo di Trieste, una regione del nord Italia al confine con la Croazia e lungo il Mar Adriatico. Ma che fosse in Toscana, a Trieste o a Casterly Rock, il punto è che Renaud viveva la bella vita sorseggiando vino e apparendo vivace prima che gli fosse chiesto di tanto in tanto di fare una smorfia davanti alla telecamera e recitare alcune battute banali che sarebbero sembrate banali 30 anni fa. fa. Il thriller di Steven Seagel direttamente in VHS.

L'apparente lavoro sabbatico di Reno riassume tutto ciò che è concettualmente attraente e onestamente frustrante in così tanti film originali Netflix. Si tratta di progetti di “contenuti” progettati per fare appello a un algoritmo convinto che ogni film dovrebbe assomigliare a un altro film che lo spettatore ha già visto quando era almeno leggermente interessato a ciò che era sullo schermo. Quindi sì, Ascensori STRAPPA Lavoro italiano E Oceano XI (Clooney, non Sinatra), con un po'… Il veloce e il furiosoI cliché sulla famiglia ritrovata sono sparsi in alto mentre Hart fa la sua migliore imitazione della monotonia di Vin Diesel. Un cinico potrebbe chiedersi se Jacob Batalon sia stato scelto per fare un cameo nella sequenza veneziana di apertura del film perché qualcuno pensava che avrebbe potuto innescare ricordi subconsci del tempo in cui Ned Leeds di Batalon andò in vacanza europea a Venezia con Web-Head al suo interno. Spider-Man: lontano da casa.

Sono tutte calorie vuote destinate ad essere consumate dagli spettatori che possono vivere indirettamente attraverso l'apparente opulenza dei personaggi. Naturalmente Hollywood si abbandona a questi viziati inerti da cento anni. Il fascino di Shirley Temple e Fred Astaire durante la Grande Depressione era quello di fingere che anche tu fossi stato in un folle fine settimana a Manhattan o in una notte in città, con tanto di cappello e bastone. E 20 anni fa, poteva ancora essere piacevolmente divertente quando Charlize Theron e Jason Statham scherzavano su una Mini Cooper.

READ  Davide Sanclimenti di Love Island afferma che lui ed Ekin-Su Cülcüloğlu hanno ancora "conflitti" da quando hanno lasciato Villa

Tuttavia, sembra un po' cinico e di routine su un servizio di streaming che non tenta nemmeno di attirare la tua attenzione per 90 minuti; Sta solo cercando di fornirti una piccola dose visiva di dopamina nei momenti in cui distogli lo sguardo dai tuoi messaggi di testo o dalla storia di Instagram di un amico. Ci sono anche in Italia? L'intera impresa non ha abbastanza rispetto di sé nemmeno per preoccuparsi.

Tuttavia, per il cast e la troupe, andare a Venezia, Londra, Trieste o ovunque la Renault potesse giocare a High Roller lasciando vagare il surf italiano, doveva essere divertente. Si potrebbe anche dire che hanno fatto il lavoro di sollevamento definitivo convincendo uno streamer dalle tasche profonde a pagarlo. Intanto li lasciamo a guardare con i calzini piegati.

L'ascensore è ora disponibile su Netflix.