Dicembre 2, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Capitano Yuen – Notizie FBC

Capitano Yuen – Notizie FBC

Il volo di ritorno che ha portato i Fijiani dall’aeroporto Ben Gurion alla loro terra natale [Source: Fiji Government/ Facebook]

Il capitano della Fiji Airways Richard Yuen afferma che, nonostante un leggero ritardo, sono riusciti a partire subito dopo il tramonto, riportando a casa i loro concittadini e pellegrini nel mezzo del conflitto in corso in Israele.

Il capitano Yuen, che ha una vasta esperienza nel settore dell’aviazione, afferma che viaggiare in Medio Oriente non è un’esperienza completamente nuova.

Tuttavia, afferma che atterrare in Israele durante un grave conflitto è stato un risultato senza precedenti per lui e la sua squadra.

L’articolo continua dopo l’annuncio

Il capitano dice che è stata una missione che hanno intrapreso con fede e determinazione.


“Quindi il piano era di partire prima che facesse buio, perché in base alle informazioni che avevamo, molte attività si svolgono solitamente di notte”, ha aggiunto.


Capitano della Fiji Airways Richard Yuen

Nonostante lievi ritardi, il Capitano Yuen e il suo equipaggio sono riusciti a superare le difficili condizioni e a garantire la sicurezza di tutti i passeggeri a bordo.

Il loro impegno nel rimpatriare cittadini e pellegrini, anche di fronte alle avversità, ha reso questa esperienza davvero indimenticabile per tutti i soggetti coinvolti.

Il capitano Yuen sottolinea l’importanza della missione, dicendo che sono andati con fede e ora rendono gloria a Dio per averli riportati indietro sani e salvi.

I passeggeri di ritorno erano studenti degli istituti agrari delle Fiji presso il Centro di tecnologia agricola che stavano proseguendo i loro studi di agricoltura in Israele.

Inoltre, la missione includeva 200 Fijiani che si sono recati a Gerusalemme per partecipare alla Festa dei Tabernacoli, insieme ad altri 48 pellegrini provenienti dalla regione del Pacifico e da altre destinazioni internazionali.

READ  Il primo ministro Jacinda Ardern afferma che Black Ferns dovrebbe avere parità di retribuzione e opportunità