Maggio 22, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Brighton vince il miglior film al Red Sea International Film Festival – Scadenza

Brighton vince il miglior film al Red Sea International Film Festival - Scadenza

Lifan Kuguashvili Brighton 4Ha vinto il premio per il miglior film all’apertura del Red Sea Film Festival in Arabia Saudita. Il titolo è l’ingresso della Georgia nella categoria International Excellence per gli Academy Awards di quest’anno.

Altrove alla cerimonia di premiazione di Al Yusr, il soprannome di Hamza Jamjoom rottura Ha vinto il premio per il miglior film saudita per un titolo egiziano mi assomigli Della regista Dina Amer, ha vinto il Premio del Pubblico.

Nel frattempo, il premio della giuria per il viaggio in famiglia è stato assegnato al servitore iraniano Baneh Panahi Prendi la stradache ha vinto anche il Red Sea Award per il miglior contributo cinematografico. Questo titolo è stato presentato in anteprima tra due settimane ai registi di Cannes all’inizio di quest’anno. Murad Abu Aisha Tala Visione Ha vinto il premio per il miglior cortometraggio e Haider Rashid è stato insignito del titolo di miglior regista Europa.

La selezione del festival comprendeva 16 film, 18 cortometraggi e 21 esperienze di realtà virtuale in una celebrazione di film innovativi di registi affermati ed emergenti del mondo arabo e dell’Africa.

La giuria di quest’anno comprendeva il regista e scrittore italiano Giuseppe Tornatore, presidente del concorso Red Sea Features, l’attrice tunisina Hend Sabry, Sherine Dabbs palestinese-americana, direttore del festival messicano e fondatore del Morelia International Film Festival Daniela Michele e l’Arabia Saudita. Regia di Abdulaziz Al Shallahi.

La giuria del concorso Red Sea Shorts era presieduta dal regista egiziano Marwan Hamed, ed era affiancata dall’attrice e regista saudita Ahed Kamel e dal regista e scrittore finnico-somalo Khader Aydros.

READ  Harry Kane da solo fornisce un barlume di luce nell'oscurità del Tottenham | Tottenham Hotspur

“I candidati hanno mostrato una straordinaria gamma di talenti su un’incredibile varietà di argomenti”, ha affermato Tornatore. “È stata un’esperienza straordinaria. Siamo stati commossi, provocati e ispirati da questi film e hanno dimostrato un talento cinematografico eccezionale e storie avvincenti dal mondo arabo, dall’Africa e dall’Asia. La qualità dei film nominati ha reso molte delle nostre decisioni molto difficili”.

Ecco l’elenco completo dei vincitori:

Miglior film saudita: rottura di Hamza K. Jamjoom – Arabia Saudita

Premio del pubblico: mi assomigli Di Dina Amer – Egitto, Francia, USA

Il Mar Rosso: Il travolgente Silver Yosr: samsara Di Hsin-Chien Huang – Taiwan

Mar Rosso: Immersivo nell’oro Yusr: la fine della notte Scritto da David Adler – Danimarca, Francia

Mar Rosso: Concorso Corto Golden Yusr: Talvision Scritto da Murad Abu Eisheh – Giordania, Germania

Mar Rosso: una nota speciale sulla competizione: la gioia Darren C. Ciao – Giordania

Mar Rosso: Concorso per il miglior contributo cinematografico: Amin Jafari a Prendi la strada – Iran

Mar Rosso: Concorso Miglior Sceneggiatura: Vicino di Mano Khalil – Siria e Svizzera

Mar Rosso: Concorso Miglior Attore: Adam Ali per il suo ruolo in Europa Iraq, Italia e Kuwait

Mar Rosso: Concorso Miglior Attrice: Arawenda Kirana Per il suo ruolo in: giugno – Indonesia, Singapore, Francia e Australia

Mar Rosso: Premio Miglior Regista in un concorso: Europa di Haider Rashid Iraq, Italia e Kuwait

Mar Rosso: Premio della Giuria: Prendi la strada Scritto da Bana Panahi – Iran

Il Mar Rosso: Concorso Miglior Film: Brighton 4Di Levan Koguashvili – Georgia, Russia, Bulgaria, USA, Monaco.