Luglio 24, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Aperte le strade al nuovo cinema italiano 2024 al Film at Lincoln Center

Aperte le strade al nuovo cinema italiano 2024 al Film at Lincoln Center

IL Strade aperte del nuovo cinema italiano 202La quarta edizione del Film Festival porta le leggende del cinema italiano e i registi emergenti sugli schermi cinematografici del Lincoln Center.

L’Italia è una potenza culturale con importanti registi, direttori della fotografia e attori. Neorealismo, surrealismo e western italiani hanno influenzato il cinema di Hollywood, compresi molti grandi registi italo-americani. Questo festival offre uno sguardo interessante su ciò che gli italiani stanno facendo ora con diverse anteprime in Nord America e New York. Ci sono sessioni di domande e risposte con i registi. I film sono in italiano con sottotitoli.

Strade aperte del nuovo cinema italiano 2024

Nuovo cinema italiano per le strade aperte (Unardc/Dreamstime)
Nuovo cinema italiano per le strade aperte (Unardc/Dreamstime)

Film al Lincoln Center

XXIII Nuovo Festival del Cinema Italiano Strade Aperte 2024, coprodotto con Cinecittà; In mostra al Film at Lincoln Center dal 30 maggio al 6 giugno 2024. A partire da $ 17. Abbonamento tutto compreso per $ 129. 🇮🇹

Il film d’apertura è “War Machine” (2023) di Eduardo De Angelis. È la storia del dilemma morale di un comandante di sottomarino nella seconda guerra mondiale. Salverà i marinai dalla nave che affondò dopo aver attaccato il suo sottomarino, o li lascerà morire in mare aperto? Dopotutto anche lui è un marinaio. Il film ha come protagonista il grande attore Pierfrancesco Favino. Il regista condurrà una sessione di domande e risposte alla proiezione di giovedì 30 maggio 2024.

Il film COMANDANTE di Edoardo De Angelis (2023) con sottotitoli
Trailer del film “Comandante” (War Machine).

Questo film è rilevante perché la ruota della storia ritorna al momento prebellico o all’inizio della guerra. I segnali dell’avvicinarsi della guerra includono la preparazione strategica e la demonizzazione dell’opposizione. Questo è ciò che sta accadendo ora da entrambe le parti. Il leader di questo asse sta provocando disordini in tutto il mondo. L’opinione pubblica americana non ha ancora accettato che almeno tre paesi siano in guerra con noi e che il nostro principale concorrente stia sondando il terreno. La guerra è un inferno e le società sane non la cercano. I progressi in termini di pace ottenuti dalla Pax Americana dal 1945 sono stati così grandi che la maggior parte degli americani e degli europei sono riluttanti a lasciare quella zona di comfort.

READ  Summer Festival in Little Italy, scarpe in giardino

La legge di guerra afferma che se affondi una nave sei responsabile del salvataggio dell’equipaggio. Questo era il dilemma morale del leader. Il nostro dilemma morale è che possiamo spingerci verso la guerra facendo del nostro meglio per evitarla.

Il festival è programmato da Dan Sullivan e Cinecetta, l’agenzia italiana di promozione cinematografica.

Biglietti e informazioni

filmlinc.org
cinecittà.com