Maggio 20, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Angelika, Sony Pictures dirige “The Duke”, al botteghino speciale – Scadenza

Angelika, Sony Pictures dirige "The Duke", al botteghino speciale - Scadenza

“Non vedo succedere nulla su larga scala per cercare di riportare il pubblico più anziano nei cinema”, ha affermato Tom Bernard, co-presidente della Sony Pictures Classics.

Idealmente, Bernard vorrebbe che la NATO proclamasse la sicurezza del cinema in una grande campagna pubblica. (Dice che il rappresentante della NATO non è nelle carte.) Desidera questa campagna combinata con una spinta di marketing creativa da parte di catene cinematografiche indipendenti, insieme a un flusso costante di film di nicchia di più ampio appeal. Ciò potrebbe includere il prossimo SPC The Duke, Jazz Festival: La storia di New Orleans E Il fantasma della conquista.

Funzioni di messa a fuoco Downton Abbey: una nuova era È la grande prova. Se la famiglia Crowley non riesce a superare le vecchie paure del Covid e il potere dell’abitudine di allontanare le vecchie demo dagli schermi domestici, niente può farlo.

Sperando di preparare la pompa per questo potenziale risveglio primaverile, questa settimana SPC e Angelika Film Center hanno presentato Bring a Friend Back to the Movies, una nuova iniziativa che offre un biglietto gratuito agli ospiti delle location di Angelika per chiunque guardi. il duca La prima settimana. Il film è stato scritto dal compianto Roger Michel e ha come protagonisti Helen Mirren e Jim Broadbent. Apre a New York il 22 aprile.

La storia della specialità sta “andando nella giusta direzione. Non siamo ancora fuori pericolo e abbiamo ancora molto lavoro da fare per riavere il pubblico”, ha affermato Elaine Kotter, CEO di Angelica. Ha detto che la partecipazione e le vendite al botteghino sono aumentate dal 2021 (e dal 2020 a causa di Covid-Shutter). Ma il bilancio è ancora inferiore del 50% rispetto al 2019.

READ  Pop-Up Beach Club arriva quest'estate sulla Gold Coast

“Dobbiamo essere più assertivi e aggressivi”, ha detto. Il 29 aprile una settimana dopo il duca La collaborazione è iniziata, Angelika lancerà il suo primo programma di abbonamento con premi e vantaggi, tra cui offerte gratuite, sconti sui biglietti e vantaggi. Ha detto che il circuito potrebbe iniziare a condurre controlli speciali per coloro che sono ancora preoccupati per il Covid poiché “i posti saranno limitati e controlleremo le schede di vaccinazione”.

SPC commercializza pesantemente “Bring A Friend Back” tramite radio commerciali e lead time via cavo, social media e notizie locali. “I ragazzi della Marvel sono tornati. Ma anche questo fa parte del sistema”, ha detto Bernard. “Le persone devono stancarsi di guardare innumerevoli film mediocri sui servizi di streaming”.

C’erano sacche di film di nicchia ad alte prestazioni durante il Covid, ma lo spettacolo settimanale era generalmente più scarso dell’afflusso di nuovi titoli e molti un mix di uscita molto limitata, marketing limitato, giorno e data e piuttosto un poche lingue straniere, che sono ancora È una sfida. Con il lancio di un nuovo prodotto, facendo eco all’ondata di grandi pubblicazioni da parte dei grandi studi, i distributori non sono d’accordo sui tempi ma vedono il settore rivitalizzato. L’idea è di spingere verso quell’onda.

Aperture speciali degne di nota questo fine settimana:

Apre IFC Films Parigi 13y distrae In 67 sale digitali/on demand. L’ultimo film di Jacques Audiard, un dramma francese in bianco e nero girato nella capitale durante la pandemia, è stato presentato in anteprima a Cannes. Segue Emily, Camille, Nora e Amber, quattro giovani che sono amici e talvolta amanti. Con Lucie Zhang, Makita Samba, Jehnny Beth e Noémie Merlan. La foto è basata sul fumettista del New Yorker Adrian Tumin Omicidio e morteUna raccolta di racconti illustrati. Rivedi la scadenza. Includi film Audiard ProfetaE Ruggine e ossa E la Palma d’Oro Diban. Parigi, il tredicesimo distretto Coincide con il follow-up sorelle sorelleFilm western con Joaquin Phoenix, John C. Riley, Riz Ahmed e Jake Gyllenhaal.

READ  Piscina: esplora la musica del cinema | Franco Paolo

RLJE Presenta Film sic-fi Doppio, Scritto e diretto da Riley Stearns in più di 150 schermi. Dopo aver ricevuto la diagnosi finale, Sarah (Karen Gillan) sceglie una procedura di clonazione per mitigare la sua perdita ai suoi amici e alla sua famiglia. Quando improvvisamente e miracolosamente si riprende, i suoi tentativi di mettere fuori servizio il suo clone falliscono e portano a un duello all’ultimo sangue imposto dal tribunale. Ha un anno per allenare il suo corpo e la sua mente a combattere per la sua vita. Con Gillan, Beulah Kwale con Theo James e Aaron Paul. Rivedi la scadenza.

L’oscilloscopio presenta una favola italiana La storia del granchio reale A New York / Film al Lincoln Center. Los Angeles poi aggiunge. È stato presentato in anteprima alla Settimana del regista del Festival di Cannes ed è stata una selezione ufficiale al Festival di New York. Luciano (Gabriel Celle) è un emarginato errante in un remoto villaggio italiano della fine del XIX secolo. La sua vita è deteriorata dall’alcol, dall’amore proibito e da un’aspra lotta con il principe della regione per il diritto di passare attraverso un’antica porta. Quando la lite si intensifica, Luciano viene bandito nella remota provincia argentina della Terra del Fuoco dove, con l’aiuto di spietati cercatori d’oro, cerca un tesoro leggendario, aprendo la strada alla redenzione. Tuttavia, in questa terra desolata, potevano regnare solo l’avidità e la follia. Scritto e diretto da Alessio Rigo de Reggi e Matteo Zubes.

Utopia presenta il quadro horror di Jane Schoenbrunn Andiamo tutti all’Esposizione Universale a New York City (Quad Cinema, Brooklyn Academy of Music) e Music Box a Chicago, espandendosi a Los Angeles (Landmark Westwood) e nei principali mercati nazionali. Il film è incentrato sulla protagonista adolescente Casey (Anna Cope) che rimane sbalordita da un fenomeno horror online chiamato “Global Fair Challenge” in cui i giocatori registrano i cambiamenti fisici e psicologici che sperimentano. Mentre scivola in un’ossessiva tana di un gioco di ruolo online, sviluppa un’amicizia lontana e preoccupante con un uomo adulto che è anche lui sfidato.

READ  Il Ristorante Italiano Roberto ripropone il suo brunch al DIFC - Hotel News ME

RLJE Films presenta la cantina, il film horror irlandese SXSW dello scrittore e regista Brendan Muldawney, è in cinque sale e va in onda su Shudder. Nel cast Elisha Cuthbert, Owen McCain, Abby Fitz, Dylan Fitz, Maurice Brady. Pics racconta la storia di Keira Woods (Cuthbert), la cui figlia scompare misteriosamente nel seminterrato della sua nuova casa in campagna. Kira scopre presto che c’è un’entità antica e potente che controlla la loro casa con la quale dovrà confrontarsi o rischiare di perdere per sempre l’anima della sua famiglia. Vedi la scadenza dello studio SXSW.