Giugno 14, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Amore Uptown diventa un ristorante italiano di proprietà di Kim Bartmann

Amore Uptown diventa un ristorante italiano di proprietà di Kim Bartmann

L’angolo sud-ovest di Lake Street e S. Irving Street ospita un ristorante italiano da tre decenni, e questo non cambierà dopo che il suo attuale occupante, Amory’s Uptown, chiuderà il 20 novembre.

Il direttore generale Tim McHugh ha detto al personale la scorsa settimana che si sarebbe ritirato dall’attività e avrebbe venduto il ristorante di sette anni.

Ha già un acquirente in Kim Bartmann, che ha recentemente cambiato il nome del suo gruppo di ristoranti da Bartmann Group a creatore di luogo di ospitalità. Baartman intende continuare la tradizione italiana, aprendo il prima possibile un ristorante di “ispirazione italiana”. La cucina italiana è nelle ossa di questo titolo, servendo diversi tipi di pasta e salsa per quasi 30 anni.

“Ho sempre desiderato fare un ristorante italiano”, ha detto Baartman in un’intervista sul motivo per cui ha acquistato l’azienda. “Sono ottimista su Uptown, nonostante le percosse che subisce regolarmente. Ed è proprio lì.”

Con “là”, Bartman intende dall’altra parte della strada rispetto al suo ristorante francese di punta, Barbetti. Gestisce un’attività nell’angolo nord-ovest del lago Irving dal 1991, quando ha aperto l’innovativo Wired Café.

A quel tempo, il martedì sera, lei e un amico stavano attraversando la strada verso Giorgio, all’angolo sud-ovest, il posto che oggi è Amory Uptown.

“Ci sediamo e risolviamo i nostri problemi e risolviamo i problemi del mondo”, ha detto Baartman. “Così presto, martedì sera c’è stata una grande festa in quella stanza, e ho ricordi davvero affettuosi di uscire lì. È un angolo fantastico.”

Dopo la chiusura di Giorgio, Jenna e Alejandro Victoria hanno aperto Amore Victoria nel 2006. Hanno conferito allo spazio una calda freschezza e ampliato le opzioni di bevande con un bar completo. Nel 2010, hanno aggiunto un patio sul tetto che sarebbe diventato una popolare attrazione estiva. Quando l’hanno venduto nel 2016, il nome Victoria è stato abbandonato ed è diventato Amore Uptown.

READ  Il PIL italiano è aumentato ma il deficit è stato molto peggiore del previsto

Una nota sul sito web di Amore Uptown afferma che la chiusura non è un’occasione triste. “Siamo entusiasti di annunciare che questa non è l’ennesima sfortunata chiusura di un iconico punto di riferimento del quartiere: solo una breve pausa, mentre diamo il benvenuto alla nuova proprietà e diamo loro l’opportunità di presentarti qualcosa di nuovo e fresco!!”

Baartman non ha ancora potuto rivelare ulteriori dettagli sul nuovo concept, ma afferma che intende mantenere la maggior parte dello staff di Amore Uptown al lavoro durante le vacanze, aiutandoli con progetti per rinfrescare gli interni. Dice che non ci saranno grandi costruzioni.

Bartmann, 2022 Semi-finalista per il James Beard Award Per i ristoratori più esigenti, possiede otto ristoranti a Minneapolis e presto ne aprirà un altro, lo Star Bar, nell’edificio appena ristrutturato. Hotel Indaco Nel centro di Minneapolis (ex Crowne Plaza Hotel).

McHugh gestisce ristoranti a Uptown da 53 anni. “È un’attività che amo; le persone, l’ospitalità, il personale e la comunità”, ha dichiarato in una nota. “Ma è tempo di passare più tempo con la mia famiglia, compresi i miei nipoti”.

Amore Uptown, al 1601 W. Lake St. MPL. Aperto fino a domenica.