Maggio 18, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

All'interno del lussuoso appartamento per sciatori italiani dell'ereditiera Merloni Maria Paola

All'interno del lussuoso appartamento per sciatori italiani dell'ereditiera Merloni Maria Paola

Conosciuta come la “Perla delle Dolomiti”, la bellissima località italiana di Cortina d’Ampezzo si trova tra le cime delle montagne che si tingono di rosa al tramonto. È semplicemente un posto dove godersi un po' di bella vita sulla neve, ed è esattamente ciò che la maggior parte delle famiglie del paese fa fin dagli anni '60, tornando anno dopo anno alle sue piste incontaminate e ai leggendari luoghi après-ski come El Caminito ed El Caminito. Tula. Una delle sue più grandi fan, ex senatrice italiana e rampollo della dinastia mercantile dei Merloni, Maria Paola Merloni, racconta di essere stata in visita fin da quando era bambina.

“Ho sempre amato questa valle”, dice. La casa lontano da casa di Maria Paola è un soleggiato attico con vista mozzafiato di proprietà del suo amato padre e mentore Vittorio. È pieno di ricordi dei momenti felici che lei ha trascorso lì con lui, e in questi giorni le piace incontrare la figlia Vittoria, 30 anni, omonima di Vittorio.

Maria Paula, quando sei venuta a Cortina per la prima volta?

“Quando avevo sei anni, sono arrivato più di 50 anni fa. Ho messo qui i miei primi sci. Per me il posto ha sempre avuto una bellissima atmosfera. Ho sempre amato questa valle, queste montagne, i loro colori, e non appena arrivo, mi sento così orgoglioso e così ispirato.”

“Ammetto che Cortina ha alcuni inconvenienti perché non è molto cosmopolita e non è molto accessibile. Ma questo fa parte del suo fascino e del suo carattere.”

Cosa puoi dirci di questo appartamento?

“Mio padre, che amava lo sci, lo acquistò agli inizi degli anni 80. Dopo la sua scomparsa nel 2016, l'ho comprato dai miei fratelli Antonella, Aristide e Andrea, e negli ultimi quattro anni ho innovato per renderlo più leggero e adatto per il nostro stile di vita oggi.”

READ  Il portafoglio di asset di Investcorp in Europa raggiunge $ 1,2 miliardi quando entra nel mercato italiano

Come descriveresti l'arredamento dell'appartamento?

“Volevo che gli interni fossero sofisticati, confortevoli, luminosi, facili da vivere e accoglienti per gli amici. Quindi l'ho aggiornato, pur mantenendo l'atmosfera di montagna.

“Ho mantenuto alcune delle caratteristiche originali, come il camino, ma ho aperto gli spazi perché volevo che ogni angolo fosse inondato dalla straordinaria luce naturale che abbiamo qui, in alta montagna.”

“Per quanto riguarda la tavolozza dei colori, ho usato tonalità tenui che si adattano sia all'inverno che all'estate. Le pareti sono rivestite in tessuto così ti senti come se fossi accolto da un abbraccio in ogni stanza in cui entri.

“Poi ci sono stoviglie gialle e tanti fiori e cuscini per rendere lo spazio così divertente che non vorrai mai lasciarlo.”

E l'arte e le cose?

“Ho molte opere di artisti del XX e XXI secolo, tra cui la scultura 'Cuore' di Abrizio Braghieri e la scultura 'Speranza' di Robert Indiana, e adoro collezionare antiche teiere d'argento e vasi di vetro di Venini.

Il nome Merloni è sinonimo di elettrodomestici, grazie all'impero fondato da tuo nonno Aristide e che tuo padre ha contribuito a costruire…

«Sì, mio ​​padre Vittorio è stato un grande imprenditore che ha dedicato la sua vita al lavoro e ha lasciato la presidenza di Indesit nel 2010 perché affetto dal morbo di Alzheimer.

“Ma allora era leader di mercato in Europa, con 18.000 dipendenti, un fatturato annuo di 3 miliardi di euro e fabbriche in Russia, Inghilterra e Turchia, oltre che in Italia. Così mio padre ha realizzato il suo sogno.”

Ho scritto un libro a riguardo Oggi è già domani: la vita di un imprenditore. Deve aver avuto un enorme impatto sulla tua carriera…

“Gli ero molto legato. Era un amore reciproco enorme e la sua morte è stata un dolore con cui ho dovuto imparare a convivere. Per molti anni ho lavorato nell'azienda di famiglia. Ma dopo che si è ammalato, tutto è cambiato.”

READ  L'Italia incontra la Francia a Cuenza

“A causa di circostanze familiari e divergenze di opinione, abbiamo finito per vendere a Whirlpool of America. Ora siamo tre fratelli, da quando purtroppo abbiamo perso mio fratello Andrea nel 2020, nessuno di noi lavora più per l'azienda.”

Anche tu hai avuto un'impressionante carriera politica…

“Dal 2006 al 2019 sono stato deputato al Parlamento italiano, prima come deputato e poi come senatore”.

E ora sono di nuovo in affari con una nuova società, TooA

“Sì, ho comprato un brevetto da un ingegnere anglo-italiano per una macchina che fa il gelato quasi istantaneamente. È un po' come una moderna macchina da caffè: la metti in una capsula e dopo tre minuti e mezzo ottieni due palline fuori, quanto basta per un cono.”

“È un prodotto avveniristico, ma è anche artigianale perché i nostri 14 gusti diversi sono tutti realizzati con ingredienti naturali e tracciabili. Abbiamo iniziato a venderli in Italia e ora esportiamo anche”.

Anche tua figlia Vittoria sta seguendo le orme imprenditoriali di Vittorio…

“Vittoria è il progetto più importante della mia vita. Vive a Milano e ha lanciato un marchio di moda chiamato VItoVI, che significa 'Da Vittorio a Vittoria'. Produce giacche da donna disegnate sulla base di quelle che suo nonno aveva ereditato e ridisegnate per indossarle lei stessa .

“L'idea le è venuta durante la pandemia di Covid-19, dopo aver fatto esperienza presso un'importante azienda di moda italiana. Ha creato da zero il suo marchio. Finora è venduto principalmente online, ma la prossima collezione sarà anche nei negozi. “

Infine, cosa ti piace fare quando vieni a Cortina?

“Adoro fare tutto qui! Mi piace sciare, fare escursioni, andare con le ciaspole e adoro andare nei nostri ottimi ristoranti. Vivo come una persona del posto.”

READ  Il produttore di camion Iveco revoca la direttiva 2022 ed esce dalla joint venture russa

Formattazione e testo: Nana Bottazzi

Foto: Mattia Bettinelli

Moda: Brunello Cucinelli. Ermanno Scervino. Moncler

Gioielli: Chanticleer