San Valentino, solenne cerimonia in cattedrale a Terni

Immancabile poi l’accessione della lampada votiva da parte del sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo

San Valentino, solenne cerimonia in cattedrale a Terni

San Valentino, solenne cerimonia in cattedrale a Terni
Da Alessandro Laureti
Pontificale con polemica per il vescovo Giuseppe Piemontese in occasione della solenne cerimonia in onore di San Valentino che si è celebrata questa mattina in Duomo. Tutti presenti, autorità civili, militari e religiose. Tutti tranne le reliquie del santo rimaste nella sua Basilica. Assenza che il vescovo di Terni-Narni-Amelia non ha mancato di sottolineare nell’omelia incentrata sulla trasformazione nei secoli delle feste dei Santi. Nell’omelia, mons. Piemontese ha lanciato anche un accorato appello al Santo patrono della città affinché ispiri quanti hanno responsabilità politiche, amministrative, di impresa a occuparsi fattivamente della piaga della disoccupazione giovanile. All’omelia ha fatto seguito l’omaggio dei ceri da parte delle parrocchie della Diocesi. All’appello diverse hanno disertato l’appuntamento. Immancabile poi l’accessione della lampada votiva da parte del sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*