Settembre 25, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

xCloud e Xbox Remote Play sono ufficialmente disponibili su Windows

xCloud e Xbox Remote Play sono ufficialmente disponibili su Windows

Microsoft ha annunciato Il servizio xCloud, ufficialmente noto come Xbox Cloud Gaming e Xbox Remote Play, è ora disponibile per tutti coloro che hanno l’app Xbox su Windows 10 (o 11). Queste funzionalità vengono implementate su PC per Xbox Insider Come versione beta il mese scorso, era Disponibile sui telefoni Per un po’, ma è anche bello vederlo ufficialmente su PC. Ti dà un’altra scelta su come vuoi giocare, se il gioco è in esecuzione sulla tua console personale o sui server Microsoft.

Xbox Cloud Gaming, che sembra naturalmente adatto ai PC che non hanno la capacità di giocare da soli, è ora disponibile su Windows per alcuni mesi tramite browser web, ma è bello che il servizio sia ora in un’app locale, anziché essere limitato a un browser Web sul PC. L’utilizzo richiede comunque un controller Bluetooth o USB e un abbonamento a Xbox Game Pass Ultimate. Vale anche la pena notare che mentre la disponibilità di Xbox Cloud Gaming su Windows non è più esclusiva per gli Insider, Microsoft classifica ancora il servizio stesso come beta, quindi il tuo chilometraggio può variare.

Anche la riproduzione remota è un’ottima aggiunta, che ti consente di riprodurre in streaming i giochi dalla tua Xbox Series S, X o Xbox One al tuo dispositivo Windows. Microsoft afferma che la funzione è disponibile sulla rete domestica o in remoto su Internet, anche se probabilmente otterrai prestazioni migliori se il gioco viene eseguito localmente sulla stessa rete. Microsoft ha aggiunto anche alcune funzionalità a Remote Play: la società afferma che ora è possibile eseguire lo streaming di giochi a 1080p a 60 fps e che sarà possibile riprodurre giochi “selezionati” dall’Xbox originale e dalla 360. Abbiamo chiesto a Microsoft l’elenco dei giochi che saranno supportati e forniremo un aggiornamento se avremo notizie.

READ  Apple conferma che la Magic Keyboard 2020 funzionerà, ma c'è un problema