Agosto 10, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Winks, Reguilon, Lou Celso e Ndombele lasciano la squadra del Tottenham per la trasferta pre-stagionale in Corea del Sud

Antonio Conte sta usando l’ascia agli Spurs lasciando quattro top player fuori dal loro tour pre-campionato in Corea del Sud, con Harry Winks, Sergio Reguilon, Giovanni Locelso e Tanguy Ndombele senza dubbio l’italiano li vuole.

  • Il Tottenham ha confermato la squadra per la trasferta pre-stagionale in Corea del Sud
  • Antonio Conte ha lasciato fuori quattro top player mentre continuano i cambiamenti estivi
  • La nuova firma Clement Lenglet non ha viaggiato a causa di problemi con i documenti
  • Nel frattempo, il collega difensore centrale Joe Rodon è malato e rimane nel Regno Unito
  • Il Tottenham giocherà le partite contro l’All-Star Team nella K-League e il Siviglia mentre si trova in Corea

Antonio Conte ha saltato quattro dei migliori giocatori del Tottenham dalla trasferta pre-stagionale del club in Corea del Sud, non lasciando loro dubbi sul fatto che li voglia fuori dal campo.

Harry Winks, Sergio Reguilon, Giovanni Lo Celso e la firma del record del club Tanguy Ndombele continueranno ad allenarsi nel nord di Londra mentre la nuova squadra di Conte si dirigerà a est per due amichevoli.

Steven Bergwijn è stato venduto all’Ajax venerdì e Jack Clarke si è unito al Sunderland mentre gli Spurs cercano di vendere dopo la loro massiccia campagna di reclutamento estiva.

Harry Winks è stato rimosso dalla rosa del Tottenham per la trasferta pre-stagionale in Corea del Sud

Gli acquisti di Richarlison, Eve Bisuma, Ivan Perisic e Fraser Forster erano tutti a bordo del volo in partenza da Heathrow sabato sera.

Clement Lenglet, che venerdì ha firmato in prestito dal Barcellona, ​​non ha viaggiato con la squadra perché non ha avuto il tempo di completare le pratiche burocratiche. Joe Rodon è malato e rimane nel Regno Unito.

Per Winks e Reguilon, impegnati la scorsa stagione sotto Conte, è la conferma che non hanno alcun ruolo nei suoi piani. L’arrivo di Bisuma rimuove il centrocampista Winks e Perisic fa lo stesso con Reguilon come terzino sinistro.

Giovanni Lo Celso ha trascorso la seconda metà della scorsa stagione in prestito al Villarreal

Nel frattempo, Tanguy Ndombele ha trascorso la campagna nell'ex club del Lione

Giovanni Lo Celso e Tanguy Ndombele sono stati espulsi in prestito dal Tottenham la scorsa stagione.

Nel frattempo, Ndombele e Lo Celso hanno trascorso la scorsa stagione in prestito rispettivamente al Lione e al Villarreal, e ora dovrebbero trovare un’uscita definitiva.

Conte ha incoraggiato Daniel Levy ad agire con decisione sul mercato quest’estate e il Tottenham è stata una delle squadre più impegnate della Premier League fino ad oggi.

L’ex allenatore del Chelsea ha portato il Tottenham in Champions League la scorsa stagione nonostante fosse arrivato ottavo quando è arrivato a novembre, il che ha convinto Levy ad attaccare rapidamente.

Clement Lenglet, che ha firmato in prestito venerdì, non ha viaggiato per problemi con le scartoffie

Clement Lenglet, che ha firmato in prestito venerdì, non ha viaggiato per problemi con le scartoffie

Ma con l'aggiunta di 60 milioni di sterline, Richarlison fa parte della nuova squadra di Conte che ha volato verso est

Ma con l’aggiunta di 60 milioni di sterline, Richarlison fa parte della nuova squadra di Conte che ha volato verso est

L’arrivo di Perisic e Forster a parametro zero dovrebbe rivelarsi un affare intelligente poiché i due aggiungono esperienza alla squadra, mentre i giocatori della Premier League Richarlison e Bisuma sono stati pagati 85 milioni di sterline.

READ  Necrologio per Luis Evangelisti (2021) - Colorado, CA

Il Tottenham giocherà due partite in Corea del Sud durante la prossima settimana, contro la squadra All-Star di massima serie e poi contro il Siviglia spagnolo.

Torneranno quindi nel Regno Unito per affrontare i Rangers, secondi classificati in Europa League, a Glasgow, prima di dirigersi in Israele per un incontro con Jose Mourinho, dove affronteranno la Roma una settimana prima dell’inizio della stagione di Premier League.

Annunci