Agosto 3, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Video Treno di Terapia Intensiva in servizio in Italia da lunedì, che ha raggiunto il bilancio di 100mila morti per il virus COVID-19-Corona

Da lunedì, l’Italia ha un treno medico con apparecchiature di terapia intensiva che attraversa i binari del paese nel tentativo delle autorità di ridurre la pressione sugli ospedali quando necessario. Oggi, secondo l’EFE, l’Italia ha raggiunto il numero di 100.000 morti associati al COVID-19.

Il treno “può attraversare l’Europa, e non c’è nessun altro esempio di un simile treno in Europa”, ha detto Gianfranco Battisti, CEO di Ferrovi dello Stato (FDS), una società pubblica.

L’ospedale ferroviario è stato progettato per trasferire i pazienti tra le città. Viene utilizzato principalmente nella prima fase – ma non solo – per i pazienti COVID-19, questa idea può essere utile in caso di futuri disastri.

Il treno ha otto vagoni dotati di letti e attrezzature mediche. Un totale di 21 posti letto ATI sono stati collocati in tre vagoni, mentre gli altri vagoni erano destinati al personale medico e ad un’organizzazione indipendente per trasportare attrezzature tecniche e fornire strutture mediche.

Lunedì, l’Italia ha superato il numero di 100.000 morti associato al COVID-19, con 318 nuovi decessi segnalati nelle ultime 24 ore, rispetto ai 207 di domenica, con 13.902 nuovi eventi positivi.

Il nuovo primo ministro italiano Mario Draghi ha avvertito che la situazione sta peggiorando con l’aumentare del numero di casi di COVID-19, ma Reuters afferma che il suo governo “intensificherà significativamente” la campagna di vaccinazione nei prossimi giorni.

L’Italia, con una popolazione di circa 60 milioni di abitanti, ha finora erogato 5,41 milioni di dosi di vaccino e 1,65 milioni di persone hanno ricevuto il richiamo. (Fonte: AcerPress)