Giugno 19, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Viasat-3 potenza e resilienza nella banda larga satellitare

Viasat-3 potenza e resilienza nella banda larga satellitare

Un razzo Falcon Heavy lancia il satellite Viasat-3 “Americas” il 1° maggio 2023.

SpaceX

La newsletter sugli investimenti spaziali della CNBC offre a QuintoPartecipa all’esplorazione e alla privatizzazione dello spazio, direttamente nella tua casella di posta. Michael Sheetz della CNBC riporta le ultime notizie, gli aggiornamenti degli investitori e interviste esclusive sulle migliori aziende che raggiungono nuove vette. Iscriviti per ricevere le versioni future.

Lo scorso fine settimana Viasat ha compiuto un grande passo verso la viabilità satellitare, Mentre il tanto atteso lancio del primo razzo Triple VIASAT-3 è decollato (grazie al rilascio “a piena forza” del razzo Falcon Heavy di SpaceX).

risultato Apporta un nuovo pugno alla rete Viasat, aiutandola ad aumentare la sua quota di mercato delle comunicazioni satellitari ea rafforzare la sua posizione esistente rispetto ai concorrenti in orbita terrestre bassa come Starlink, OneWeb e Kuiper di Amazon.

Il primo dei tre satelliti pianificati, il satellite Americhe, è attualmente in viaggio verso un’orbita geosincrona lontana, con i satelliti EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) e Asia Pacifico (Asia Pacifico) che dovrebbero essere lanciati nei prossimi mesi. Ogni satellite è il veicolo spaziale per comunicazioni più potente mai lanciato, con una capacità di oltre 1 terabyte al secondo, più di tre volte quella del suo predecessore, ViaSat-2.

All’inizio di quest’anno, mi sono seduto con il CEO di Viasat Mark Dankberg a Washington, e poiché la nostra conversazione programmata di 30 minuti si è estesa a un’ora, abbiamo discusso di cosa significhi ViaSat-3 per l’azienda, in particolare nella sua strategia rispetto ad altri giocatori LEO.

“Con Viasat-3, avremo molta più larghezza di banda rispetto a prima… avremo probabilmente da tre a quattro volte la larghezza di banda che avevamo prima negli Stati Uniti”, ha affermato Dankberg. al momento.

READ  Che ne sai dei sintomi, del vaccino

Dankberg ha affermato che i nuovi satelliti offrono anche a Viasat “una grande flessibilità” nel puntare la larghezza di banda. È particolarmente desideroso di aumentare la portata dell’azienda nel mercato del WiFi in volo, con diverse importanti compagnie aeree commerciali – Delta, United, American e Southwest – già nell’elenco dei clienti di Viasat.

Dankberg vede Viasat-3 come “un maggior successo nell’aviazione d’affari”, in particolare aggiungendo la copertura sull’Oceano Pacifico. E c’è un’opportunità in altri settori dei trasporti, come i treni o le spedizioni.

“Avremo abbastanza larghezza di banda per servire i mercati che già conosciamo e vogliamo creare alcuni di questi altri mercati”, ha affermato Dankberg.

Per quanto riguarda i rivali di Viasat, Dankberg pensa che Amazon sia “più metodico” di SpaceX nel suo approccio – “Amazon non deve concentrarsi sulla raccolta di fondi” – e ha detto di essere “un po’ sorpreso” dal fatto che Kuiper stia perseguendo il mercato Internet dei consumatori, come Starlink, ma si aspetta che Amazon sia “altamente efficace” date le più ampie sinergie tecnologiche interne.