Giugno 25, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

US Open: la difesa del titolo di Emma Radocano si conclude con la sconfitta di Alize Cornet | Il britannico spera che la Brexit sia “tabula rasa” | notizie sul tennis

US Open: la difesa del titolo di Emma Radocano si conclude con la sconfitta di Alize Cornet |  Il britannico spera che la Brexit sia “tabula rasa” |  notizie sul tennis

La difesa del titolo degli US Open di Emma Radocano nel primo ostacolo si è conclusa con una sconfitta consecutiva da incubo contro la francese Alize Cornet a Flushing Meadows a New York.

Radocano non ha perso un set in 10 partite l’anno scorso, ma ha subito un fallo in una tempestosa serata di New York, perdendo 6-3 6-3.

La valutazione della diciannovenne ora scenderà a circa 80, ma dopo un anno che è stato tutt’altro che facile, potrebbe essere sollevata dal fatto che il momento sia finito e può sforzarsi di costruire basi più solide per la sua carriera nel tennis.

Raducanu, che l’anno scorso non ha perso un set in 10 partite, nonostante la sua delusione, ha accolto con favore la tabula rasa che avrebbe portato la sconfitta.

“Ovviamente è davvero deludente, sono davvero triste di lasciare qui. Probabilmente è il mio preferito”, ha detto Radocano.

“Ma in qualche modo sono anche contento che sia una tabula rasa. Ho intenzione di abbassare la classifica. Risalendo la mia strada. L’obiettivo sarà un po’ fuori dalle mie spalle”.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Azione dalla seconda giornata degli US Open quando la difesa del titolo di Emma Radokano si è conclusa al primo turno, Rafael Nadal ha vinto e c’è stata una sconfitta per Naomi Osaka.

“Hai fatto un ottimo lavoro in particolare nelle ultime sei settimane. Non vedo l’ora di mettere insieme sempre più di quelle settimane, poi vedremo cosa succede.

“Dal punto di vista, in realtà quando avevo 19 anni non ho passato un brutto anno. Per essere tra i primi 100, se me lo avessi detto un anno fa, l’avrei accettato”.

READ  Charles Leclerc sconcertato dalle chiamate strategiche della Ferrari

I fan all’interno dello stadio Louis Armstrong, scarsamente popolato, hanno regalato a Radocano una standing ovation mentre hanno accolto con favore il ritorno dei loro improbabili eroi.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Azione dalla seconda giornata degli US Open quando Carlos Alcaraz ha regalato un momento di magia nella sua vittoria su Sebastian Baez e Venus Williams eliminata al primo turno.

Virginia Wade, che ha assistito con stupore al successo di Raducanu l’anno scorso, è tornata in campo mentre la principale differenza ora al campo di supporto per adolescenti nel Kent è la presenza del russo Dmitriy Tursunov, che ci sta provando mentre cerca un permanente allenatore.

Il vento ha condizionato la concorrenza fin dall’inizio, con Raducanu che ha trovato particolarmente difficile recuperare lo stesso
Uno stile di free-swing che ha lasciato gli avversari oscillare con i piedi piatti, ma ha parlato nel costruire la determinazione per essere avanti.

Non aveva perso più di cinque partite in un set l’anno scorso, ma Cornet è uscita sul lato destro da tre pause consecutive portandosi in vantaggio per 5-3 nella partita di apertura e ha mostrato eccellenti capacità difensive per aggiudicarsi il set.

La francese, che ha giocato in un record di 63 Slam, ha vissuto una delle migliori stagioni della sua carriera, con il suo primo tanto atteso primo quarto di finale importante in Australia prima di porre fine alla serie di 37 partite di imbattibilità di Iga Swiatek a Wimbledon.

Raducanu ha preso il tempo medico per ricevere vesciche sulle dita e abbassare di nuovo la trasmissione per iniziare il secondo set.

READ  Dombrovsky ha vinto la quarta tappa del Giroux e de Marchi ha vinto in maglia rosa

Cornet stava assegnando molti punti liberi per doppi falli, tuttavia, con il 32enne scontento di aver chiuso il tetto mentre giocava, Raducanu ha giocato tre partite di fila.

Ma non riuscì a mantenere il vantaggio e Cornet si spezzò con le frecce dei colpi che cadevano e volò via per rivendicare la vittoria.

Raducanu vs Cornet: statistiche della partita

radukano Statistiche della partita Cornetta
2 Assi 1
2 doppi errori 9
50% Percentuale di vincita per il primo servizio 64%
30% Percentuale di vincita per il secondo servizio 38%
15 Vincitori totali 22
31 errori non intenzionali 22
51/117 Punti totali vinti 66/117

Swatik avanza ma il campione di Wimbledon è out

numero 1 del mondo Iga Swiatek È arrivato al secondo turno con una comoda vittoria su Yasmine Paolini.

Swiatek non è stata in gran forma da quando la sua carriera di 37 vittorie si è conclusa a Wimbledon, ma non ha avuto problemi a battere l’italiana Paolini 6-3, 6-0 in condizioni soffocanti a Flushing Meadows.

“Mi sento come se stessi andando meglio”, ha detto Pole. “Vedremo se continuerò con quello”.

Swiatek cercherà di migliorare la sua migliore prestazione a New York fino ad oggi, che è arrivata l’anno scorso quando ha raggiunto il quarto round.

La campionessa di Wimbledon Elena Rybakina è stata una delle prime vittime, perdendo contro le qualificazioni della Francia Clara Borrell 6-4 6-4.

Elena Rybakina al lavoro durante la partita di singolare femminile agli US Open 2022, martedì 30 agosto 2022 a Flushing, New York.  (Brad Benner/USTA tramite AP)
immagine:
Elena Rybakina è caduta sul primo ostacolo a Flushing Meadows

Rybakina ha detto prima del torneo che non si sente trattata come una campionessa del Grande Slam e che essere sul campo 12 non cambierà le cose.

READ  Un nuovo gruppo di stelle del tennis in Italia, giocatori in tutti gli stadi | Gli sport

ex campione Sloane Stevens Ha combattuto da un set per sconfiggere Great Menin 1-6, 6-3, 6-3, mentre Karolina Pliskova ha battuto Magda Linate 6-2, 4-6, 7-6 (10-8).

Quarto seme Paola Badusa Doveva anche venire da un gruppo basso per battere Lesia Tsurenko mentre era la sesta testa di serie Arina Sabalenka a una vittoria per 6-1, 6-3 su Catherine Harrison.

Ottavo seme americano Jessica Pegola Ha sconfitto Victoria Golubic 6-2, 6-2 vincendo due Grandi Slam Garbin Muguruza È anche avanzato in due set sconfiggendo Clara Towson 6-3 7-6 (7-5).

Non dimenticare di seguirci su skysports.com/tennis, il nostro account Twitter Incorpora il tweet & Sky Sport – Ovunque tu sia! Disponibile per il download ora su – iPhone e iPad E il Androide