Giugno 12, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Uomini armati in Nigeria rapiscono circa 150 studenti di una scuola islamica | Nigeria

Una banda armata rapisce studenti di una scuola islamica nello Stato del Niger, Nigeria centro-settentrionale.

Abu Bakr Tejina, il proprietario della scuola, ha detto a Reuters di aver assistito all’attacco e ha stimato che sono stati catturati circa 150 studenti. “Ho visto personalmente tra 20 e 25 motociclette con uomini pesantemente armati. Tijina, che vive a 150 metri dalla scuola, ha detto:” Sono entrati nella scuola e sono usciti con circa 150 o più studenti.

“Non possiamo essere precisi perché la maggior parte di loro non ha raggiunto la scuola in quel momento”.

Un portavoce della Polizia di Stato del Niger ha detto in un comunicato che uomini armati in motocicletta hanno attaccato la città di Tijena intorno alle 15:00 di domenica. Ha detto che gli aggressori “hanno sparato indiscriminatamente e rapito un certo numero di bambini della Salho Tanko Islamic School, che non sono ancora stati confermati”.

Tejina ha detto che circa 300 alunni vanno a scuola e hanno un’età compresa tra i 7 ei 15 anni. Ha detto che gli alunni vivevano a casa e frequentavano solo le lezioni sul sito.

Una portavoce del governatore dello stato ha detto che una persona è stata uccisa a colpi di arma da fuoco durante l’attacco e un’altra è rimasta gravemente ferita.

Ha detto che gli uomini armati hanno rilasciato 11 bambini che sono stati catturati perché “troppo piccoli per camminare”. Ha aggiunto che anche un gruppo di passeggeri di autobus è stato rapito.

Gruppi armati che effettuano rapimenti a scopo di riscatto sono accusati di una serie di raid su scuole e università nel nord della Nigeria negli ultimi mesi, rapendo più di 700 studenti per il riscatto da dicembre.

L’attacco di domenica in Niger è avvenuto il giorno dopo che i 14 studenti rimasti sono stati rilasciati da un gruppo rapito il mese scorso da un’università nel vicino stato di Kaduna.

READ  Continua a cercare il sottomarino e i marinai scomparsi dopo aver scoperto il relitto