Giugno 30, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

UNIDO rafforza la cooperazione tra Italia, agenzie ONU e settore privato – Vindobona.org

Gert Mமுller, Direttore Generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale (UNIDO), è in visita di tre giorni in Italia. Ha incontrato agenzie delle Nazioni Unite, ministeri del governo italiano e funzionari del settore privato.

Durante la sua visita a Roma, il Direttore Generale ha incontrato i rappresentanti del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), dell’Agenzia Italiana della Cooperazione allo Sviluppo (AICS) e di Confindustria, la principale associazione rappresentativa delle imprese manifatturiere e di servizi italiane.

Durante la visita di M முller, UNIDO ed Eni, rinomata azienda energetica italiana, hanno firmato a Milano una dichiarazione congiunta. UNIDOS ed Eni hanno in programma di collaborare su idrogeno verde, energie rinnovabili e lavoro giovanile, “concentrandosi sullo sviluppo industriale in Africa”.

Secondo l’UNIDO, la prima missione del Direttore Generale in Italia è stata quella di rafforzare la cooperazione dell’UNIDO con il governo italiano e di facilitare l’Ufficio italiano per gli investimenti e lo sviluppo tecnologico (ITPO Italia) dell’UNIDO nel facilitare i trasferimenti di tecnologia per i progetti di sviluppo.

Inoltre, il Direttore Generale dell’UNIDO Qu Dongyu ha incontrato il Direttore Generale dell’Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) e Ute Klamert, Assistente Direttore Generale dei Partenariati e Avvocati del Programma Alimentare Mondiale (WFP).

UNIDO ed Eni rafforzano la loro collaborazione

Durante la visita di Mல்லller a Milano, UNIDO ed Eni hanno firmato una dichiarazione congiunta. Più precisamente, si è giunti a una dichiarazione congiunta sul rafforzamento della cooperazione. L’annuncio è stato firmato da Gert Mller, direttore generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale (UNIDO) e Claudio Descalci, amministratore delegato dell’azienda energetica italiana Eni.

Claudio Descalzi di Eni ha spiegato l’importanza di questa collaborazione con UNIDO, sottolineando che l’Onu è “un partner chiave che opera da molti anni per promuovere lo sviluppo sostenibile nei Paesi di reciproco interesse”. Descritto il sistema. Secondo Descalci, l’industria è l’obiettivo principale e il più utilizzato. I progetti nel campo delle energie rinnovabili per la diversificazione economica sono al centro della cooperazione, “esperienza, conoscenza e competenza”.

READ  Taste of Little Italy torna a San Diego nel 2022 - NBC 7 San Diego

Il direttore generale Mமுller ha sottolineato l’importanza della partnership, affermando che è importante “rafforzare la cooperazione per raggiungere gli obiettivi e gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile. Abbiamo aree di interesse comune come l’idrogeno verde, le energie rinnovabili e lavoro giovanile».

Secondo un comunicato stampa dell’UNIDO, la partnership promuoverà il programma industriale globale dell’idrogeno verde dell’UNIDO, promuoverà l’agricoltura in Mozambico e sosterrà il programma completo di elettrificazione delle energie rinnovabili di Capo Verde, incentrato sull’energia delle onde.

Combatte la fame nel mondo

Il Direttore Generale dell’UNIDO Gert M முller ha incontrato il Direttore Generale della FAO Qu Dongyu e ha discusso di una stretta cooperazione nell’aiutare a trasformare le diete agrarie.

Il Direttore Generale della FAO Qu ha riconosciuto il lavoro dell’UNIDO e ha elogiato il lavoro dell’UNIDO nel sostenere la modernizzazione e la produttività dei sistemi agroalimentari sostenendo i valori tradizionali e preservando la sostenibilità.

Mல்லller, che ha servito per otto anni come Vice Ministro tedesco dell’Alimentazione, dell’Agricoltura e della Protezione dei Consumatori e ha una lunga storia come agricoltore, è ricordato dal Direttore Generale della FAO Cuev come una risorsa importante nel suo nuovo ruolo di Direttore Generale dell’UNIDO.

Durante i colloqui, entrambe le parti hanno deciso di lavorare insieme. Ciò include il sostegno a “rendere le diete agricole più efficienti, inclusive, resilienti e sostenibili e intraprendere azioni collettive per un mondo senza fame”.

Secondo un comunicato stampa emesso dall’Organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura, l’ONU riconosce la necessità di creare una sicurezza alimentare globale per tutti. L’energia sostenibile gioca un ruolo importante nello sviluppo dell’agricoltura. La FAO e l’UNIDO svolgono un ruolo chiave nel trasferimento di tecnologie e conoscenze e stimolano gli investimenti nei sistemi agricoli e alimentari per aumentare la produttività, la sostenibilità e il lavoro dignitoso.

READ  Kobe Bryant ha rivelato di non avere amici quando viveva in Italia: "Ho potuto fare amicizia e stabilire connessioni giocando a basket e facendo sport e calcio".

UNIDO

Istituto Italiano per la Cooperazione allo Sviluppo

Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Confindustria

எனி

Programma alimentare mondiale

FAO – Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura