Giugno 15, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

UniCredit offre un pacchetto di aiuti da 8 miliardi di dollari ai clienti italiani colpiti dall’inflazione

UniCredit offre un pacchetto di aiuti da 8 miliardi di dollari ai clienti italiani colpiti dall’inflazione

Sede di UniCredit a Milano, Italia, il 4 febbraio 2016. Immagine scattata il 4 febbraio 2016. REUTERS/Stefano Rellandini

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

  • L’amministratore delegato di UniCredit garantisce la qualità del portafoglio prestiti
  • Intesa amplia le attività di assistenza esistenti
  • Saranno forniti nuovi prestiti, ferie del prestito

MILANO, 5 set. (Reuters) – La seconda banca italiana UniCredit (CRDI.MI) ha presentato lunedì un pacchetto di misure da 8 miliardi di euro (8 miliardi di dollari). Costi e ampi aumenti di prezzo.

L’amministratore delegato Andrea Orsel ha dichiarato in una conferenza stampa che UniCredit, che opera anche in Germania, Austria ed Europa orientale, sta compiendo passi simili negli altri suoi mercati e ha fornito garanzie sulla qualità del portafoglio prestiti della banca.

Orcel ha affermato che i rimborsi dei prestiti hanno mantenuto le tendenze negative osservate nel secondo trimestre, sebbene UniCredit fosse consapevole che molti dei suoi clienti erano in difficoltà, in particolare nei settori ad alta intensità energetica come l’acciaio o la ceramica.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

“La nostra è una mossa preventiva”, ha detto il vicepresidente di Banca d’Italia Remo Taricani. “Cosa può fare la Banca per far fronte alla riduzione strutturale del reddito disponibile delle famiglie e dei flussi di cassa delle imprese che vedremo nei prossimi due o tre mesi?” Ci siamo chiesti.

Separatamente lunedì, Intesa Sanpaolo (ISP.MI), la più grande banca italiana, ha dichiarato che fornirà ulteriori 2 miliardi di euro in finanziamenti alle piccole imprese per coprire i costi energetici e congelare i pagamenti sui prestiti esistenti fino a 24 mesi.

UniCredit fornirà alle aziende 5 miliardi di euro di nuovi prestiti con scadenze fino a tre anni.

READ  Italia-Inghilterra in TV oggi? Come visualizzare l'ora del calcio d'inizio, il canale e la partita del Sei Nazioni

Altri 3 miliardi di euro saranno disponibili attraverso sospensioni dei pagamenti e altre misure per i titolari di carte di credito e mutui.

Le società che non sfruttano le garanzie sui prestiti bancari garantiti dal governo possono richiedere un periodo di grazia di 12 mesi sui loro mutui fino al 31 dicembre, ha affermato UniCredit.

A 400.000 mutui per la casa verrà concessa una moratoria di 12 mesi sui rimborsi di capitale e l’opportunità di modificare i piani di rimborso.

Quasi 1,4 milioni di titolari di carte di credito con tassi e commissioni zero, ottobre 2019. 1 a fine anno avranno la possibilità di differire i pagamenti fino a sei mesi.

($ 1 = 1,0075 euro)

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Relazione di Valentina Jau; Montaggio di Federico Macchioni, Louise Heavens e Leslie Adler

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.