Febbraio 1, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Una nave da guerra thailandese affonda in mare agitato e si temono decine di dispersi Tailandia

Una nave da guerra della Royal Thai Navy è affondata in mezzo a mari forti e venti forti domenica, e dozzine di marinai sono ancora dispersi lunedì.

Più di 100 marinai sono stati salvati domenica notte dalla HTMS Sukhothai – una delle sette corvette della marina – dopo che i forti venti avevano fatto inclinare bruscamente la barca verso l’acqua, ha detto il portavoce della marina Pokkrong Monthatphalin. ha detto in un comunicato.

Mounthatvalen ha detto che l’acqua di mare si è riversata nella nave attraverso un tubo, interrompendo l’alimentazione a Sukhothai e l’equipaggio perdendo il controllo. Poi l’acqua si è riversata nello scafo e la barca ha cominciato a capovolgersi.

La nave stava pattugliando a circa 32 chilometri (20 miglia) al largo del distretto di Bang Sapan, nella Thailandia centrale, in quel momento. Erano previste tempeste nel Golfo di Thailandia con servizi di traghetto sospeso Dopo che i meteorologi hanno avvertito di forti ondate e forti piogge domenica e lunedì.

I video e le foto condivisi sui social media mostrano la quotazione di Sukhothai con un angolo di quasi 60 gradi sull’acqua, il suono di venti impetuosi e lo stridio dei marinai in sottofondo.

I militari hanno lanciato una missione di salvataggio con altre tre navi e due elicotteri, con l’HTMS Kraburi che è arrivato a Sukhothai prima che affondasse intorno alle 23:30. Sebbene la Marina inizialmente avesse affermato che tutti i membri dell’equipaggio erano considerati al sicuro, in seguito li ha rilasciati dichiarazione su Facebook dice che 31 persone erano ancora in attesa di soccorso in acqua a metà mattinata di lunedì.

Una foto pubblicata sull’account Twitter ufficiale della Royal Thai Navy mostrava un piccolo gruppo di marinai che indossavano giubbotti di salvataggio appollaiati su una scialuppa di salvataggio circolare, anche se non era chiaro quando fosse stata scattata. La Marina nel frattempo ha detto che 11 membri dell’equipaggio sono stati curati in un ospedale locale, mentre altri 40 sono stati portati in un rifugio.

READ  Una compagnia mineraria australiana ha scoperto un raro diamante rosa da 170 carati ritenuto il più grande visto in 300 anni.

L’incidente segna il primo affondamento di una nave da guerra thailandese dalla seconda guerra mondiale. per me Il media thailandese Khaosod English, quando un sottomarino americano ha silurato l’HTMS Samui vicino alla Malesia, uccidendo 31 marinai.

I missili Sukhothai – equipaggiati con una serie di missili, cannoni navali e siluri – furono commissionati nel 1987 dopo essere stati costruiti negli Stati Uniti. La Marina thailandese mantiene altri sei incrociatori, tre dei quali di costruzione nazionale, US Naval Institute menzionato.