Luglio 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Una famiglia della Florida fa causa alla NASA dopo che un pezzo di detriti spaziali si è schiantato contro la loro casa: NPR

Una famiglia della Florida fa causa alla NASA dopo che un pezzo di detriti spaziali si è schiantato contro la loro casa: NPR

Un braccio robotico è stato visto sulla Stazione Spaziale Internazionale lanciare un pallet pieno di batterie nel 2021. La NASA afferma che è stato un montante metallico di quell’attrezzatura di volo ad atterrare in una casa in Florida.

NASA


Nascondi didascalia

Attiva/disattiva didascalia

NASA

Una famiglia della Florida ha fatto causa alla NASA dopo che un pezzo dei detriti spaziali metallici dell’agenzia è caduto sulla Terra e ha distrutto la loro casa di Napoli all’inizio di quest’anno, lasciando un buco nel tetto.

L’incidente di marzo è stato un caso raro e sorprendente di materiale artificiale proveniente dall’orbita che è tornato intatto sulla superficie del nostro pianeta e è atterrato in un’area popolata, e ha sollevato dubbi su chi sia responsabile quando i detriti spaziali causano danni sulla Terra.

“I detriti spaziali sono un problema reale e serio a causa dell’aumento del traffico spaziale negli ultimi anni”, ha affermato l’avvocato della famiglia Mika Nguyen Worthy. Egli ha detto Nella situazione attuale. “I miei clienti stanno cercando un risarcimento adeguato per tenere conto dello stress e dell’impatto che questo evento ha avuto sulle loro vite”.

Degno di nota ha sottolineato che il figlio 19enne del proprietario della casa, Alejandro Otero, era in casa al momento dell’incidente ma si trovava a poche stanze di distanza dalla collisione e non è rimasto ferito. “Sono grati che nessuno abbia subito lesioni fisiche a causa di questo incidente, ma una situazione di pre-morte come questa avrebbe potuto essere catastrofica.”

READ  Un asteroide da 5 miliardi di dollari Nereus volerà entro l'11 dicembre

La causa contro la NASA, intentata il mese scorso, chiede danni tra cui la perdita di proprietà non assicurate, angoscia emotiva e mentale e altri danni.

La NASA non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

un’agenzia Egli ha detto In un post sul blog di aprile, ha affermato che un “oggetto spaziale” recuperato dalla casa di Oteros è stato coinvolto in un’operazione del marzo 2021 a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

A quel tempo, la NASA Rilasciato Si prevede che un pallet di ricarica da 5.800 libbre di vecchie batterie all’idruro di nichel orbiterà attorno alla Terra per due o quattro anni prima di bruciare nell’atmosfera.

Ma l’agenzia ha affermato di ritenere che il materiale atterrato in Florida fosse un montante metallico da 1,6 libbre proveniente da “attrezzature di supporto di volo della NASA”.

“La NASA resta impegnata a operare in modo responsabile nell’orbita terrestre bassa, mitigando il maggior rischio possibile per proteggere le persone sulla Terra quando l’hardware spaziale deve essere lanciato”, ha affermato l’agenzia ad aprile.

Worthy ha affermato che la NASA sarà ritenuta responsabile per i danni causati dai suoi detriti spaziali in qualsiasi altro paese in base all’accordo internazionale noto come Accordo sulla responsabilità spaziale.

Ma l’esperto di diritto spaziale Mark Sundahl ha detto a NPR in aprile che la legge diventa meno chiara quando il materiale della NASA atterra sul suolo americano, rendendolo una questione legale nazionale.