Agosto 5, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Una donna ha ricevuto una fattura inaspettata di quasi $ 2.000 per lo screening del cancro al colon

Un popolare test casalingo per il cancro del colon è arrivato con un conto inaspettato per alcune persone, portando a timori che possano posticipare il trattamento salvavita. Gli americani potrebbero essere abituati a guardare spot pubblicitari per Cologuard, un test a casa pubblicizzato come un modo per lo screening del cancro al colon a casa piuttosto che una colonscopia più complicata. Gli esperti dicono che è un buon strumento di controllo, ma alcuni utenti hanno affermato di aver riscontrato un conto elevato.

Leanne Bryant, nativa del Missouri, ha detto alla giornalista investigativa della CBS News Anna Werner di essere rimasta incuriosita dopo aver visto gli spot di Cologuard in TV per alcuni anni.

“Ho pensato: ‘Ehi, questa scansione a casa che posso fare sembra così facile rispetto a una colonscopia completa'”, ha detto Bryant, 55 anni, a CBS News.

Ha chiamato la sua compagnia di assicurazioni ad agosto per chiedere informazioni su Cologuard.

“Hanno detto di sì, sarebbe stato completamente coperto, perché non volevo essere sorpreso con un conto inaspettato”, ha detto.

Ho inviato il suo campione e ho aspettato un’e-mail con i risultati. Con grande sorpresa di Bryant, il risultato del test è risultato positivo.

Ricorda di aver pensato “Potrei avere un polipo, potrei avere un cancro al colon”.

Bryant ha finito per aver bisogno di una colonscopia, ma è stato sollevato di avere un risultato negativo.

Poi hanno iniziato ad arrivare le bollette.

“Ho iniziato a ricevere dati dal mio ospedale che avevo un saldo di $ 1.900”, ha detto Bryant. “Sto pensando, OK, sicuramente non devo molto. Voglio dire, non è possibile.”

READ  Le prime immagini della sonda cinese su Marte potrebbero richiedere del tempo per raggiungere la Terra

Il cancro del colon è altamente curabile se preso in tempo. La colonscopia è gratuita per la maggior parte delle persone oltre 45.

Sotto Atto di cura a prezzi accessibiliSono coperti solo i test di screening di routine e, poiché il risultato di Cologuard di Bryant è stato positivo, la sua colonscopia è stata codificata come test “diagnostico”, che non è completamente coperto dalla sua assicurazione.

Sarebbe stato completamente coperto se non avessi usato prima Cologuard.

“Sono pazzo perché pago così tanto ogni mese per questa assicurazione”, ha detto Bryant. “Mi sento come se stessi davvero cadendo a pezzi.”

CBS News ha intervistato 11 delle più grandi compagnie di assicurazione sanitaria negli Stati Uniti per scoprire cosa farebbero in situazioni come quella di Bryant. Sette non hanno risposto. Le quattro persone che hanno affermato che le decisioni sulla copertura sono diverse e quanto pagherà un consumatore dipende da come i medici codificano la procedura di colonscopia.

“Sfortunatamente, in alcuni casi, le persone con un test non invasivo positivo come Cologuard dovranno pagare di tasca propria per una colonscopia”, ha affermato il dott. Mark Fendrick dell’Università del Michigan, che studia i prezzi medici.

Fendrick teme che quando le persone scoprono che la loro colonscopia potrebbe non essere coperta, non la otterranno, anche se hanno un alto rischio di cancro al colon.

“Il fatto che le persone siano considerate ad alto rischio e che non sia facile finanziariamente o in altro modo ottenere una colonscopia, non ha assolutamente senso per me”, ha detto.

Cologuard è prodotto da Exact Sciences. Il presidente e CEO dell’azienda Kevin Conroy è d’accordo che c’è un problema.

READ  Innovazione nella decomposizione dell'anidride carbonica ad alta efficienza

“Se qualcuno riceve una fattura associata alla proiezione, significa che una persona è di troppo”, ha detto.

Conroy ha affermato che la sua azienda ha deciso che era necessario aggiungere una nuova lingua al proprio sito Web, affermando che mentre “milioni di pazienti possono accedere a questa colonscopia di follow-up senza costi vivi … non tutti lo fanno”.

“L’aumento di questo ci ha aiutato a evidenziare ciò che possiamo fare meglio”, ha detto a CBS News. “E quindi siamo sempre alla ricerca di modi per migliorare”.

Tuttavia, mentre le frequenti pubblicità televisive affermano che il costo di Cologuard stesso è coperto dalla maggior parte delle polizze assicurative, non menzionano che la colonscopia di follow-up potrebbe non essere coperta.

Conroy ha difeso i messaggi negli annunci come “appropriati”.

“Se quello che stai facendo è spaventare le persone dal sottoporsi al test, c’è un costo enorme associato a questo”, ha detto.

Leanne Bryant ha detto che avrebbe voluto che quegli annunci le avessero dato qualche avvertimento.

“Non voglio dire che sia una bufala, ma in un certo senso è solo sfruttamento delle persone. Se succede a me, so che succederà a molte persone”, ha detto Bryant.

Il ricercatore ritiene che il dott. Findrick che qualsiasi problema con gli annunci non avrebbe importanza se l’intero screening del cancro del colon fosse richiesto per l’assicurazione.

“Spero che la tua storia non solo aumenterà la consapevolezza tra i tuoi osservatori, ma anche tra i contribuenti, per vedere quanto sia irragionevole questa politica”, ha detto Fendrick.

Cologuard ha un programma per aiutare le persone a presentare ricorso se ricevono una fattura inaspettata per eseguire una colonscopia. Bryant ha finalmente vinto il suo appello per convincere la sua compagnia di assicurazioni a pagare la sua fattura di $ 1.900, ma ci sono voluti cinque mesi per risolverlo.

READ  Lo zoo del Nebraska esorta quasi 200 ospiti a sparare alla rabbia dopo l'esposizione a pipistrelli selvatici wild