Agosto 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Una coppia americana trasforma una casa italiana abbandonata in una casa da sogno con ascensore

Una coppia americana trasforma una casa italiana abbandonata in una casa da sogno con ascensore

Silvia Marchetti, CNN

Acquirenti da tutto il mondo hanno acquistato case italiane fatiscenti a prezzi stracciati negli ultimi anni, poiché molte città e villaggi abbandonati tentano di far rivivere le loro comunità in declino offrendo offerte immobiliari.

Mentre la prospettiva di importanti miglioramenti strutturali, insieme alla routine spesso implicata nell’acquisto di una casa in un paese straniero, può essere scoraggiante per alcuni, altri hanno colto al volo l’opportunità.

Naturalmente, ogni acquirente avrà una visione diversa del nuovo progetto di ristrutturazione. Alcuni scelgono di mantenere le cose il più semplici possibile, concentrandosi sul rendere la casa di nuovo vivibile, mantenendo bassi i costi.

C’è anche chi ha deciso di fare del proprio meglio.

Masoud Ahmadi e Shelly Spencer, i primi a completare la ristrutturazione di una casa abbandonata nella città italiana di Sambuca di Sicilia, rientrano in quest’ultima categoria.

paradiso italiano

La coppia, originaria della contea di Montgomery nello stato americano del Maryland, è stata tra coloro che si sono accaparrati una residenza storica a Sambuca, nel cuore della Sicilia, dopo che le autorità locali hanno messo all’asta 16 case abbandonate a un prezzo simbolico. Euro – 1 dollaro ca.

Ahmadi e Spencer erano già interessati all’acquisto di una proprietà in Italia e stavano pensando di dare un’occhiata alla Sicilia quando hanno letto del progetto in CNN nel 2019.

“È stato amore a prima vista”, ha detto Spencer alla CNN. “Sambuca è molto pulita, con bei pavimenti in pietra antica che ricordano quelli in [Washington, D.C. neighborhood] Georgetown e i lampioni di notte sono molto romantici”.

Sono stati entusiasti di apprendere che la loro offerta di € 10.150 (circa $ 10.372) per una villa di 100 metri quadrati era stata accettata e presto hanno iniziato a lavorare per dare alla proprietà un rinnovamento radicale.

Due anni dopo, prima della scadenza di tre anni adottata dalle autorità locali, il loro santuario italiano era completo.

Ahmadi e Spencer, che lavorano su progetti di sviluppo globale, hanno speso circa $ 250.000 per convertire la proprietà fatiscente in una casa di lusso, che dicono assomigli a una “casa rinascimentale”.

Hanno in programma di dividere il loro tempo tra gli Stati Uniti e l’Italia, dove trascorreranno circa metà dell’anno in una casa con due camere da letto con la figlia ei nipoti.

La casa ristrutturata ha bellissimi bagni in marmo, ma la sua caratteristica principale è senza dubbio un ascensore interno che la coppia usa per salire e scendere i suoi tre livelli.

Quindi, cosa li ha spinti a decidere di avere un ascensore con una telecamera di sicurezza e un telefono installati nella proprietà?

READ  Novak Djokovic gareggia con l'arbitro italiano a causa del maltempo durante la partita: `` ho perso la testa ''

Aggiungi ascensore

“Vogliamo invecchiare qui, fare yoga ogni giorno e sorseggiare un caffè sotto il portico con vista sul lago nebbioso”, spiega Spencer.

“Quindi abbiamo pensato che sarebbe stato fantastico sentirsi il più a proprio agio possibile passando tutti quei gradini stretti e non dover salire e scendere quattro scale ventose più volte al giorno”.

Mentre un quarto di milione di dollari potrebbe sembrare una cifra enorme da spendere per un progetto di questo tipo, in realtà pensano che sia meno di quello che avrebbero speso per qualcosa di simile negli Stati Uniti.

Tuttavia, l’ascensore interno non è sicuramente un punto fermo per le case di questa piccola città, e i suoi affascinanti interni hanno suscitato molto scalpore tra la gente del posto.

La coppia afferma di aver ricevuto visite da diversi residenti desiderosi di vedere da vicino la trasformazione di questa casa fatiscente.

“La gente del posto ci accoglie con una torta e viene a casa mia con curiosità per vedere cosa abbiamo fatto con le rovine”, dice Spencer, prima di rivelare che di recente hanno ricevuto una “bella bottiglia di vino” al bar locale.

Oltre all’ascensore, la casa dispone di una zona relax, suite per gli ospiti, camera matrimoniale e soggiorno con una moderna cucina a vista.

Ci sono anche diversi balconi, oltre a uno panoramico con vista sulle colline e sul Lago Arancio, situato vicino alla fortezza araba in rovina Fortino di Mazzallakkar.

Ahmadi e Spencer affermano che un deposito di 5.000 euro (circa $ 5.100) inizialmente consegnato come parte del contratto di acquisto, che prevedeva che i lavori di ristrutturazione sarebbero stati completati entro tre anni, era già stato restituito.

stile di vita perfetto

La coppia si sta attualmente godendo un’estate da poeta a Sambuca. Al mattino prendono l’ascensore al piano terra per gustare cappuccini e pasticcini al bar locale. Poi vanno a fare una passeggiata, prima di tornare a casa per una giornata di lavoro a distanza.

“È una casa più intelligente di quella negli Stati Uniti, con un sistema di allarme e telecamere di sicurezza”, aggiunge Spencer, spiegando che sono in grado di gestire allarmi e dispositivi sulle loro proprietà americane di Sambuca.

Dopo aver acquistato la loro nuova casa, sono andati a comprare una parte inutilizzata di 100 metri quadrati della casa del vicino per 5.000 euro, e da allora l’hanno ristrutturata e annessa alla loro proprietà.

“Adoriamo la tranquillità di Sambuca”, dice Ahmadi. “La nostra strada è molto silenziosa e ci godiamo la filosofia dello stile di vita slow city, simboleggiata dalla statua della lumaca nella piazza principale.”

READ  New York City sta aprendo, ma c'è ancora intrattenimento in cui restare

Mentre alcuni viaggiatori scelgono di utilizzare la Sicilia come base per esplorare più d’Italia, così come il resto d’Europa, la coppia si concentra sull’esplorazione della regione.

Hanno già visitato il comune di Marsala in provincia di Trapani, le saline di Trapani, e amano fare lunghe gite lungo strette stradine di campagna per visitare i mercati alimentari locali e provare diversi piatti, tra cui le lumache.

Nuove avventure

“Negli Stati Uniti le autostrade sono ovunque. Ma qui non c’è bisogno di correre”, dice Masoud. “Il viaggio lento ci permette di godere di uno scenario meraviglioso.

“Per guidare solo nove chilometri e attraversare le colline, ci vogliono circa due ore, ma questo è ciò che rende l’avventura così speciale”.

Sebbene siano stati in grado di completare la ristrutturazione in un lasso di tempo relativamente breve, il che è particolarmente impressionante visti i vari problemi causati dalla pandemia di Covid-19, ci sono stati alcuni problemi minori lungo il percorso.

Spingere i loro mobili attraverso le porte e le finestre strette della loro villa di 300 anni si è rivelata una delle sfide più grandi (mi sono arrampicato sul divano nell’ascensore) e anche trovare mobili adatti è stata una perdita di tempo.

“Come americani, abbiamo accesso a molti negozi negli Stati Uniti, dove possiamo acquistare cose a tutti i tipi di prezzo”, afferma Spencer.

“Ma trovare mobili di buona qualità qui in Sicilia che ti piacciono davvero può essere un problema. Devi sapere dove trovare pezzi tradizionali in legno, antiquariato e negozi di seconda mano. Alcuni pezzi sono anche a catalogo ma non disponibili.”

Sebbene la struttura dell’edificio sia stata rinnovata, hanno deciso di mantenere le finestre originali, insieme alle pareti in pietra a brandelli color oro, ai pavimenti piastrellati e ai soffitti a volta per preservare alcuni degli elementi storici della casa.

Massoud e Spencer scelsero anche di conservare alcune delle cose lasciate dai precedenti proprietari, che scoprirono durante la loro prima visita, incluso un calendario del 1967 che era ancora appeso alle pareti.

La loro casa è una delle tante nel quartiere saraceno che è stato abbandonato dopo un devastante terremoto che ha scosso la Valle del Peles in Sicilia nel 1968 e ha devastato la zona.

Il municipio ha attirato l’interesse di centinaia di acquirenti stranieri dopo aver offerto 16 case nel 2019, e ha continuato a metterne all’asta altre 10 nel 2021, questa volta per 2 euro nominali ciascuno.

Mentre alcuni di coloro che hanno partecipato alla seconda asta hanno finito per acquistare la loro casa senza essere visti a causa delle restrizioni relative al Covid-19 in vigore all’epoca, Masoud ha potuto viaggiare in Italia con suo fratello nel 2019 per vedere la proprietà e fare il check-out da Sicilia prima del loro tentativo.

READ  Gli ex chef di Coco hanno offerto 18 acri di ospitalità per una cena privata

“Con mio marito, ho mandato mio cognato in una spedizione per vedere com’era la città”, dice Spencer.

“Lui è un ingegnere e ha detto che le fondamenta del villaggio e delle case di Sambuca sono molto solide, nonostante il terremoto”.

trasformazione drammatica

Massoud è molto grato che sia la vendita che la ristrutturazione siano andate bene, spiegando che il municipio ha aiutato con le pratiche burocratiche e le questioni legali, aiutandoli a superare la barriera linguistica.

Mentre osserva che hanno dovuto richiedere un codice finanziario italiano, o numero di previdenza sociale, e aprire un conto bancario nel paese prima di acquistare la casa, il che significa che il processo non è stato del tutto “indolore”, è contento di quanto sia andato è andato nel complesso.

“Negli Stati Uniti devo trattare io stesso con i subappaltatori, ma a Sambuca è stato molto più facile”, dice Massoud, che ha supervisionato tutto il lavoro, insieme all’architetto.

“Ho avuto la fortuna di trovare un buon architetto e ho contribuito ai lavori elettrici, progettando la posizione dei corpi illuminanti”.

La coppia è rimasta colpita dalla qualità del lavoro svolto dai concessionari e dai costruttori locali, affermando di averlo trovato molto migliore di quello che avevano incontrato negli Stati Uniti.

“Gli artigiani italiani sono incredibili”, dice Spencer. “Il modo in cui hanno trasformato questo spazio in qualcosa di nuovo è sorprendente. È stata una coincidenza e ora sembra una casa rinascimentale”.

Tuttavia, il conto finale è stato uno shock per loro, poiché non si sono resi conto che un’IVA del 10% sarebbe stata aggiunta ai costi di costruzione.

Prima di intraprendere la ristrutturazione della loro casa all’italiana, Massoud e Spencer furono spesso avvertiti dei pericoli connessi all’acquisto e al miglioramento di una grande casa all’estero.

Ma dicono di avere piena fiducia nel progetto abitativo Sambuca, che mira a sostenere lo sviluppo economico locale, e sono soddisfatti del risultato finale.

“Posso darmi un pizzicotto”, dice Spencer. “Siamo stati davvero fortunati. Potrei raccontarvi un sacco di incubi, ma non lo sono, perché tutto è andato piuttosto bene. Molto meglio che se fosse in una piccola città degli Stati Uniti”.

Filo della CNN
™ & © 2022 Cable News Network, Inc. , una società WarnerMedia. Tutti i diritti riservati.